Gears 5 e Borderlands 3 sono i giochi più attesi di settembre 2019 28

Un confronto combattuto ha fatto infine emergere Gears 5 e Borderlands 3 come giochi più attesi di settembre 2019

RUBRICA di Giorgio Melani   —   31/08/2019

Il settembre è considerato un po' il mese del ritorno in azione dei pesi massimi sul mercato videoludico, dopo quella che solitamente viene considerata la pausa estiva, anche se a questo punto è ben difficile riconoscere delle linee guida ben definite nel modus operandi tipico di publisher e sviluppatori. In effetti, il mese di agosto è stato già piuttosto vivace, a dimostrazione di come il fatto di parlare di pausa estiva abbia ormai poco senso, con il lancio quasi contemporaneo di due titoli di grosso calibro come Control e Astral Chain, ma la competizione emersa tra i titoli in uscita il mese prossimo dimostra in effetti un certo salto in avanti, almeno per quanto riguarda la quantità di prodotti che si contendono il titolo di gioco più atteso del mese di settembre 2019. Dal punto di vista quantitativo, in effetti, la lineup è impressionante, ma quello che colpisce di più è il vedere come tra l'ondata di giochi vi siano anche produzioni di altissimo profilo, destinate a raggiungere il mercato praticamente tutte insieme.


Il panorama di questo settembre è estremamente variegato: riedizioni, port ed edizioni speciali come Final Fantasy VIII Remastered, Catherine: Full Body, Dragon Quest XI S: Definitive Edition e Ori and the Blind Forest per Nintendo Switch, oltre agli appuntamenti fissi del mese che si ripetono di anno in anno con FIFA 20 e eFootball PES 2020. Tuttavia, tra tutti spiccano le produzioni maggiori, guidate da Gears 5, Borderlands 3, The Legend of Zelda: Link's Awakening, GreedFall e Code Vein a cui si aggiungono anche una pletora di produzioni più particolari, tra proprietà intellettuali nuove e seguiti come Daemon X Machina, The Surge 2, Daymare: 1998 e Contra: Rogue Corps. Insomma, sarà un'ovvietà da dire ma pare essercene davvero per tutti i gusti, arricchendo e rendendo particolarmente allettante anche un mese che può essere caratterizzato da una certa malinconia come settembre, che si porta via vacanze ed estate e ci riporta al tran tran quotidiano. Quantomeno, questo sarà accompagnato da un bel po' di videogiochi.

Il più atteso dalla redazione

La votazione interna alla redazione di Multiplayer.it, così come quella affidata ai lettori, come risulta ben visibile dai risultati del sondaggio, è stata particolarmente combattuta fra due titoli in particolare. Alla fine, a spuntarla per un solo punto di scarto è stato Borderlands 3, perché la serie Gearbox ha parecchi estimatori da queste parti e anche perché il terzo capitolo si presenta come un'evoluzione davvero sostanziale di tutto quello che ha reso Borderlands un gioco apprezzato in tutto il mondo. Erano ormai parecchi anni che si aspettava di tornare tra Pandora e altri pianeti per vivere le avventure dei bizzarri personaggi della serie, dunque il primo posto non è arrivato troppo inaspettato. A un solo voto di distanza, secondo si è piazzato dunque Gears 5: il nuovo capitolo della serie sparatutto di The Coalition, esclusiva Microsoft, si presenta come il gioco più spettacolare di settembre 2019, supportato peraltro da un gran numero di modalità di gioco e dal solito, irresistibile gameplay della serie.


Il terzo posto è forse quello che stupisce maggiormente, visto che è stato conquistato da GreedFall, anche questo dopo una lotta serrata e testa a testa con The Legend of Zelda: Link's Awakening. Quest'ultimo era uno dei maggiori candidati a risultare il più atteso in assoluto, ma forse anche il fatto di essere "solo" un remake (se così si può definire uno Zelda sviluppato con questa cura) può averlo lasciato più indietro rispetto a scelte più inedite. Tra queste, GreedFall è in effetti forse uno dei giochi in assoluto più nuovi, con il suo particolare setting che mischia ricostruzione storica dell'epoca coloniale con il fantasy più sfrenato. Molto più staccati tutti gli altri classificati, con Monter Hunter World: Iceborne al quinto posto seguito da Code Vein e Catherine: Full Body a pari merito, mentre tutti gli altri devono accontentarsi di raccogliere le briciole di voto rimaste, come Dragon Quest XI S, eFootball PES 2020 e anche Mario Kart Tour, il nuovo racing arcade di Nintendo per piattaforme mobile.

Il più atteso dai lettori

Il medesimo scontro visto in redazione si è riproposto anche nel sondaggio diffuso ai lettori, anche se in questo caso è stato più una lotta a tre, che infatti sono arrivati tutti molto vicini uno all'altro. A spuntarla, in questo caso, è stato Gears 5, a dimostrazione di come la serie The Coalition sia ancora profondamente radicata nei cuori dei videogiocatori, che ora attendono un capitolo destinato a rappresentare una sostanziale evoluzione, pur rimanendo sempre nel solco segnato dai precedenti. Con la data di uscita fissata tra poco più di una settimana e uno spettacolare trailer andato in scena nel corso dell'E3 2019, Gears 5 risulta dunque il videogioco più atteso per i lettori di Multiplayer.it nel mese di settembre 2019. È stata comunque una lotta molto dura, considerando che il secondo classificato è arrivato distaccato di un solo punto percentuale nel conteggio finale.


La seconda piazza è dunque di Borderlands 3, ribaltando in questo modo il risultato della votazione redazionale per quanto riguarda le prime due posizioni. Borderlands 3 segna il ritorno di una serie cult diventata ormai un vero e proprio fenomeno di massa, come dimostra la grande aspettativa scatenata dal suo suo terzo capitolo, anche per la lunga attesa che lo ha caratterizzato. A seguire, anche questo staccato di pochissimi voti, troviamo The Legend of Zelda: Link's Awakening, gioco che probabilmente meriterebbe anche posizioni più elevate ma forse, trattandosi di un remake, parte da una posizione di svantaggio in termini di hype rispetto a titoli come Gears 5 e Borderlands 3. Poi, ovviamente, i conti definitivi si faranno magari con l'elezione del gioco del mese di settembre 2019 fra una trentina di giorni, perché tutti e tre i giochi menzionati finora sono davvero meritevoli. Fuori dal podio i voti sono sparsi su una quantità più ampia di titoli, con menzione particolare per GreedFall, Code Vein e Monster Hunter: World - Iceborn.

#Il gioco più atteso del mese

La nostra rubrica dedicata ai giochi più attesi del mese, scelti dalla redazione e dai lettori