I 5 migliori videogiochi di corse con auto elettriche

Abbiamo preparato una raccolta dei 5 videogiochi di corse nei quali potete salire a bordo di macchine elettriche per provare un'esperienza di guida differente.

SPECIALE di Peter Vogric   —   21/04/2022
28

I puristi del motorsport probabilmente storceranno un po' il naso leggendo il titolo di questo speciale. Sentire il rombo del motore, magari con un numero esagerato di cilindri, fa emozionare ancora tanti ed è giusto che questa esperienza rimanga presente nel panorama delle corse. Detto questo però, è inutile negare che le auto elettriche stiano conquistando un interesse sempre maggiore, come dimostra il successo del recente evento Formula E tenutosi a Roma con 20mila spettatori presenti nel circuito cittadino.

Le auto elettriche però non stanno arrivando solamente nel mondo delle corse, ma anche nei garage di ognuno di noi, grazie al lavoro di diversi gestori per migliorare la diffusione della mobilità elettrica tra cui Enel X Way. Sul mercato ogni anno stanno approdando nuovi modelli di macchine elettriche, dalle supercar ai classici veicoli utilitari. Se quindi volete provare il brivido di una macchina elettrica, senza dovervi recare necessariamente in una concessionaria, abbiamo raccolto per voi 5 videogiochi di corse, che offrono nel loro parco auto dei veicoli di questo tipo. All'interno di questi titoli potrete sperimentare il comportamento della coppia in trazione, fino al silenzioso scorrere lungo l'asfalto dei veicoli elettrici, spesso anche in maniera piuttosto realistica e simulativa.

Allacciate le cinture (sempre, anche nei veicoli elettrici) e si parte!

Gran Turismo 7

La Tesla in Gran Turismo 7
La Tesla in Gran Turismo 7

Partiremo in ordine cronologico inverso, cioè dall'ultimo titolo uscito in esclusiva per le console Sony. Stiamo chiaramente parlando di Gran Turismo 7, la recente perla realizzata dai talentosi ragazzi di Poliphony Digital capitanati dallo storico presidente Kazunori Yamauchi. In questo videogioco non solo potrete sedervi all'interno delle macchine elettriche per farvi un giro sui tracciati presenti nel gioco, ma potrete esplorarle a 360° come vi abbiamo raccontato nella nostra recensione dedicata.

L'esperienza di guida, sia pad alla mano che con il volante, è fedele alla realtà, grazie a un buon motore fisico realizzato dagli sviluppatori per simulare il comportamento sull'asfalto delle vetture. Tra i veicoli elettrici presenti troviamo la Porche Taycan Turbo S e la Tesla Model S Signature Performance, mentre tra i prototipi c'è anche l'Audi e-Tron Vision GT.

Il gioco nei prossimi mesi si espanderà con futuri aggiornamenti, i quali aggiungeranno indubbiamente nuovi veicoli elettrici all'ampio parco auto presente nel gioco.

Forza Horizon 5

BMW i8 del 2015 in Forza Horizon 5
BMW i8 del 2015 in Forza Horizon 5

Cambiamo approccio, rimanendo pur sempre nel campo dei videogiochi di corse, con l'ultima fatica di Playground Games rilasciata in esclusiva sulle piattaforme Microsoft. Si tratta di un titolo decisamente più arcade di Gran Turismo, con delle corse sfrenate attraverso gli splendidi paesaggi messicani. Qui possiamo sbizzarrirci con diverse tipologie di eventi, alcuni decisamente fuori di testa per il livello di adrenalina generato da percorsi particolarmente pericolosi, oppure dalle folli velocità raggiunte.

Nella nostra recensione di Forza Horizon 5 vi abbiamo raccontato come il videogioco offra anche un comparto tecnico veramente mozzafiato, regalandoci una della più belle esperienze visive presenti attualmente su PC e console. Il modello di guida arcade trasforma Forza Horizon 5 in un videogioco molto più accessibile. Questo non vuol dire che il livello di sfida non sia presente, anzi, anche il videogiocatore più hardcore troverà pane per i propri denti, senza sacrificare l'esperienza più casual per chi preferisce semplicemente salire a bordo delle supercar per farsi un giro lungo le strade messicane.

Nel parco auto troverete diversi veicoli ibridi come la McLaren P1 del 2013 o la BMW i8 del 2015 mentre per il full electric troviamo la splendida e velocissima Porsche Taycan.

Assetto Corsa

LaFerrari in Assetto Corsa
LaFerrari in Assetto Corsa

Pur non essendoci ufficialmente dei veicoli elettrici, non potevamo evitare di menzionare Assetto Corsa in questo nostro speciale. Il motivo? Questo videogioco è indubbiamente uno dei migliori simulatori di guida presenti sul mercato, nonostante sia stato pubblicato ormai tempo fa. Il motore fisico di Kunos Simulazioni è ancora oggi un vero mostro di fedeltà e realismo. All'interno del videogioco potrete guidare numerosi veicoli ibridi, che hanno dunque sia il motore a iniezione che la parte elettrica.

Ad esempio guidando LaFerrari senza carburante, potete sperimentare le sue performance in modalità eco, quindi a trazione puramente elettrica. Ovviamente le performance saranno drasticamente ridotte, ma il livello di simulazione è veramente elevato. Coloro che sanno destreggiarsi sul PC con l'installazione di mod e pacchetti aggiuntivi creati dalla community, troveranno sicuramente delle vetture elettriche da inserire nel gioco per provare la potenza della coppia elettrica.

Forza Motorsport 7

Dopo aver menzionato Gran Turismo, non potevamo evitare di parlare del suo storico rivale: Forza Motorsport. Mentre stiamo ancora aspettando il prossimo capitolo previsto per Xbox Series X|S e PC, dobbiamo accontentarci del videogioco uscito nell'ormai lontano 2017. Si tratta di un'esperienza simulativa con un parco auto di oltre 700 veicoli. Proprio come in Horizon, anche in Forza Motorsport il livello tecnico è veramente impressionante in tutte le 32 location presenti nel gioco. In totale ci sono circa 200 configurazioni di tracciati sui quali sfoggiare tutti i cavalli delle macchine presenti.

Gli sviluppatori di Turn 10 hanno introdotto anche delle vetture elettriche come la macchina ufficiale di Formula E o la Tesla Model S. Basterà acquistarle con la valuta virtuale del videogioco per poterle provare nei circuiti presenti.

Project Cars 3

Project Cars 3
Project Cars 3

Infine abbiamo scelto un altro videogioco racing molto conosciuto nel quale sono presenti le macchine elettriche. Si tratta di Project Cars 3, che con il suo modello di guida non propriamente simulativo, vuole conquistare un pubblico a metà tra l'arcade e la simulazione nuda e cruda. Purtroppo la grafica non è al livello di alcuni mostri sacri citati in precedenza, ma si difende comunque bene in un genere dove la resa visiva può non essere l'elemento fondamentale del gioco. I circuiti sono stati ben realizzati e in generale gli sviluppatori di Slightly Mad Studios hanno implementato all'interno della loro creatura un numero veramente elevato di contenuti per intrattenere il videogiocatore nel tempo.

Successivamente al lancio sono stati rilasciati anche dei DLC, come l'Electric Pack contenente macchine elettriche. Tra queste troviamo l'Audi AI:Race, la Porche Taycan Turbo S e la Volkswagen ID.R. Sicuramente un ottimo modo per scendere in pista e sperimentare la potenza del motore elettrico presente sotto il cofano.

Considerazioni finali

Speriamo di avervi quantomeno incuriosito a provare alcuni veicoli elettrici presenti nei videogiochi sopra citati. Questa categoria di auto rappresenta indubbiamente il futuro, sia per la loro efficienza che per la riduzione delle emissioni inquinanti. Decarbonizzazione, digitalizzazione ed elettrificazione sono indubbiamente le parole chiave per il decennio che stiamo vivendo e probabilmente anche per il prossimo.

Se siete interessati ad approfondire l'argomento dei veicoli elettrici, scoprire i loro vantaggi e capire in che modo poterli acquistare e usare, vi invitiamo a visitare il sito web di Enel X Way. Si tratta di un'iniziativa dedicata ai privati per migliorare l'accessibilità e spingere sull'adozione della mobilità elettrica per un futuro più sostenibile e più sano per il nostro pianeta.