Red Dead Redemption 2: 5 cose nel trailer che (forse) non avete notato  45

È finalmente arrivato il primo video di gameplay di Red Dead Redemption 2: ecco 5 cose nel trailer che potreste non aver notato

VIDEO di Raffaele Staccini   —   09/08/2018
Scarica il Video

A quasi due anni dall'annuncio di Red Dead Redemption 2, oggi Rockstar Games ha mostrato il primo video di gameplay di uno dei giochi più attesi del 2018. Il trailer si è rivelato più lungo del previsto e ha mostrato vari spezzoni dell'ambientazione e anche alcuni personaggi del gioco. Nel corso del video commentato appaiono però anche alcuni elementi che potrebbero sfuggire a una prima visione del video trailer ufficiale Rockstar: per questo abbiamo deciso di raccogliere nel video in testa all'articolo che curiosità che (forse) non avete notato.

Red Dead Redemption 2 è la prima esperienza di nuova generazione firmata Rockstar Games dopo Grand Theft Auto V, è un prequel di Red Dead Redemption. Si tratta di un'avventura epica e ricca d'azione, ambientata negli ultimi anni del Far West americano e raccontata nel mondo di gioco più profondo ed esteso mai creato da Rockstar. Red Dead Redemption 2 migliora l'esperienza di gioco sotto tutti i punti di vista. Scenari, missioni, Intelligenza Artificiale, grafica e animazioni contribuiscono a creare un mondo vasto e assolutamente realistico per offrire un'esperienza diversa e avvincente che ambisce a rivoluzionare il concetto di "open world". Questo livello di relazioni e dettagli all'interno di un mondo persistente pervade l'intero gioco, dalla riproduzione di ogni singola arma a quella degli effetti climatici, dai movimenti e dall'indole di ciascuna razza di cavallo alla diversità e all'intelligenza dei vari personaggi che il giocatore incontra e con cui interagisce viaggiando per questo mondo.

La data di uscita di Red Dead Redemption 2 è fissata al 26 ottobre 2018 su PS4 e Xbox One.