Super Smash Bros. Ultimate e Just Cause 4 i giochi più attesi a dicembre 2018 18

Distruzione assortita ma in due giochi diversi per i più attesi di dicembre 2018.

RUBRICA di Giorgio Melani   —   02/12/2018

Dicembre è un mese particolare per quanto riguarda il mercato videludico, che può riservare sorprese importanti, sebbene solitamente non venga sfruttato per uscite di grandissimo rilievo. Questo dicembre 2018 ha invece in serbo almeno un lancio di grande spessore, ovvero Super Smash Bros. Ultimate, piazzato da Nintendo all'inizio del mese per farsi trovare ben preparata al ricco periodo natalizio, preceduto di poco dal fenomenale Pokémon: Let's Go! Pikachu e Eevee. La strategia più classica, soprattutto per i publisher americani, è puntare forte sul trimestre che va da settembre a novembre, in modo da avere le proprie cartucce pronte per l'holiday season e quel che ne consegue in termini di shopping, motivo per il quale spesso dicembre viene tralasciato proprio per lasciare spazio ai titoli usciti in precedenza e non togliere visibilità, oltre alla necessità di avere i prodotti pronti per momenti di consumismo assoluto come Black Friday e simili.


Essendo già coperta con i nuovi Pokémon, che le hanno consentito di attraversare una delle migliori settimane sul mercato viste finora, tra black friday e cyber monday, Nintendo ha invece pensato bene di infischiarsene delle regole generali e piazzare una bomba atomica come Super Smash Bros. Ultimate proprio agli inizi di dicembre, riuscendo in questo modo a contare su due cavalli di battaglia per le spese natalizie, che in generale avvengono più tardi in vari territori come Europa e Giappone. Anche gli altri comunque non sono stati a guardare e, nel panorama post-apocalittico determinato dall'uscita appena trascorsa di Red Dead Redemption 2, hanno proposto anche titoli di grosso calibro come Just Cause 4 da parte di Square Enix e Avalanche, la versione PS4 di PUBG, l'edizione completa dell'interessante avventura The Council e il promettente strategico a turni ad ambientazione futuristica Mutant Year Zero: Road to Eden. In queste condizioni si sospettava il risultato univoco per le due votazioni tra redazione e lettori e invece anche questa volta le previsioni sono state smentite.

L'attesa della redazione

Il risultato più inaspettato arriva probabilmente dalla redazione, in questo caso, che per questo dicembre 2018 sembra aspettare Just Cause 4 più di ogni altro titolo proposto. Super Smash Bros. Ultimate è il naturale candidato a titolo del mese in questo caso, ma nella classica specifica stilata in base ai voti redazionali arriva addirittura terzo. D'altra parte, mettere d'accordo tutte le teste qui presenti è impresa ardua e spesso e volentieri emergono gusti personali maturati da anni e anni di videogiochi che tendono a discostare i voti da quelli che normalmente ci si potrebbe aspettare in frangenti del genere. In ogni caso, il gioco più atteso è risultato essere appunto Just Cause 4, con una vera e propria sorpresa in seconda posizione, ovvero Mutant Year Zero: Road to Eden, il particolare strategico a turni ad ambientazione post-apocalittica di Funcom, che peraltro verrà lanciato anche direttamente nel catalogo di Xbox Game Pass (abbonamento acquistabile in promozione a 1 euro per il primo mese) all'uscita.


A chiudere il podio c'è proprio Super Smash Bros. Ultimate, anche se c'è da dire che le prime tre posizioni sono davvero vicinissime tra loro, distanziate da scarti minimi in termini di quantità di voti e il risultato finale è quasi un testa a testa a tre. Quarto posto per la raccolta completa dell'avventura The Council: Complete Season, che nonostante la produzione un po' di nicchia e il soggetto particolare (o forse proprio per questi motivi) è riuscita a imporsi all'attenzione da queste parti, sebbene i voti raccolti siano decisamente lontani da quelli del terzetto di testa. A seguire, sempre con scarti notevoli dal podio, troviamo anche Katamari Damacy Reroll, gradito ritorno della folle creatura di Keita Takahashi, e poi The Last Remnant Remastered e PUBG in versione PlayStation 4, che riescono a raccogliere qualche briciola di voto.

Il più atteso dai lettori

Più tradizionale e in linea con le attese è invece il voto dei lettori sul gioco più atteso per questo dicembre 2018, con Super Smash Bros. Ultimate a vincere la classifica. Il picchiaduro di Nintendo per Switch non viene praticamente infastidito da nessun altro titolo nella sua corsa alla vetta, anzi si ritrova minacciato soprattutto dalla scelta "Nessuno", che evidentemente ha ispirato molti lettori ormai sazi delle novità pubblicate nel periodo precedente a questo dicembre. D'altra parte, di uscite di spessore ce ne sono state diverse nei mesi scorsi, dunque è anche comprensibile che ci si voglia prendere una pausa, almeno per quanto riguarda i titoli nuovi in uscita, e magari concentrarsi sul recupero del backlog o semplicemente sull'acquisto di giochi che sono stati lanciati nei mesi precedenti. Fatto sta che la scelta per nessun titolo si piazza praticamente seconda nella classifica di preferenza in base ai voti del sondaggio.


La seconda posizione è un pari merito tra Just Cause 4 e Mutant Year Zero: Road to Eden, gioco che nonostante si sia visto poco e si presenti alquanto particolare è comunque riuscito ad attirare una certa attenzione su di sé, in attesa di riscontri dal punto di vista delle valutazioni in sede di recensione. Entrambi, tuttavia, riescono a conquistare meno della metà dei voti di Super Smash Bros., a dimostrazione di come la competizione per il titolo Nintendo in questo mese, dal punto di vista dei lettori, non sia propriamente serrata. Per il resto, i voti rimasti si trovano distribuiti per un'ampia gamma di titoli che però riescono a raccogliere solo qualche briciola di preferenza, alzandosi di poco sopra l'1% come Subnautica per PS4, The Last Remnant Remastered, The Council e poco altro.

#Il gioco più atteso del mese

La nostra rubrica dedicata ai giochi più attesi del mese, scelti dalla redazione e dai lettori