Ubisoft, le offerte degli Spring Sale 2021

Su Ubisoft Store è tempo di Spring Sale: la nuova promozione si intreccia con alcune interessanti iniziative per offrirci alcuni fra i migliori sconti di sempre

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   18/03/2021
16

Ubisoft ha appena dato il via alle offerte degli Spring Sale 2021 sul suo store ufficiale, che consentono di risparmiare fino all'80% su di un'ampia selezione di giochi. L'iniziativa è valida fino alle 11.00 del 9 aprile. Da oggi al 25 marzo, inoltre, sarà possibile approfittare di una promozione speciale su Tom Clancy's Rainbow Six: Siege.

Acquistando una qualsiasi edizione del gioco o un pacchetto monete, riceverete infatti uno sconto extra del 20% applicato direttamente al carrello. Protagonista di una free week che consente di provare l'esperienza gratuitamente, lo sparatutto tattico a squadre potrà dunque essere vostro a partire da soli 6,40 euro!

Tom Clancy's Rainbow Six: Siege, uno degli ultimi Operatori aggiunti al gioco.
Tom Clancy's Rainbow Six: Siege, uno degli ultimi Operatori aggiunti al gioco.

Pubblicato originariamente nel 2015 e appena entrato nel suo quinto anno di età, Rainbow Six: Siege ha subito nel corso del tempo una quantità enorme di modifiche per quanto concerne il comparto multiplayer, arricchito in maniera sostanziale rispetto agli esordi tramite l'aggiunta di contenuti, modalità, Operatori, eventi e ovviamente rifiniture.

Un supporto post-lancio di incredibile spessore, che ha consentito al titolo targato Ubisoft Montreal di coinvolgere nel tempo decine di milioni di giocatori e diventare un vero e proprio punto di riferimento anche nell'ambito delle competizioni eSport. Attenzione, però: nei prossimi giorni su Ubisoft Store ci saranno ulteriori sconti extra!

Watch Dogs: Legion e Immortals: Fenyx Rising

Watch Dogs: Legion, l'artwork ufficiale.
Watch Dogs: Legion, l'artwork ufficiale.

Gli Spring Sale coinvolgono ovviamente anche le più recenti produzioni Ubisoft, con sconti che arrivano addirittura al 50% su Watch Dogs: Legion (disponibile a partire da 30 euro anziché 59,99) e Immortals: Fenyx Rising (disponibile a partire da 30 euro anziché 59,99). Si tratta con ogni probabilità dei prezzi più bassi di sempre per questi due titoli.

Ambientato in una Londra post-brexit controllata con il pugno di ferro da una potente corporazione, Watch Dogs: Legion ci mette al comando di una serie di personaggi che fanno parte del DedSec inglese e che lottano utilizzando qualsiasi mezzo per liberare la città dalla pericolosa influenza della Blume e del loro software ctOS.

Immortals: Fenyx Rising, l'artwork ufficiale.
Immortals: Fenyx Rising, l'artwork ufficiale.

La caratteristica più peculiare del gioco risiede nella possibilità di arruolare qualsiasi PNG incontrato per strada: dopo averlo convinto della bontà delle nostre azioni, il nuovo componente del team metterà a disposizione le sue abilità specifiche per portare a termine missioni di vario genere, mettendo in campo una libertà d'azione e di approccio non comune nel genere action adventure.

Immortals: Fenyx Rising si pone invece come una delle grandi sorprese degli ultimi mesi: un action RPG ambientato nell'antica Grecia e intriso di mitologia, in cui dovremo condurre la coraggiosa protagonista dell'avventura, Fenyx, fra pericolose prove per sventare una terribile minaccia che potrebbe determinare la morte degli dei dell'Olimpo.

Ghost Recon Breakpoint e The Crew 2

Tom Clancy's Ghost Recon Breakpoint, il temibile Cole Walker.
Tom Clancy's Ghost Recon Breakpoint, il temibile Cole Walker.

Fra le offerte più convenienti della nuova promozione Ubisoft spiccano quelle che coinvolgono Ghost Recon Breakpoint (disponibile a partire da 15 euro anziché 59,99) e The Crew 2 (disponibile a partire da 10 euro anziché 49,99). Parliamo di prodotti estremamente diversi, ma che vale senz'altro la pena di recuperare visti i prezzi così accessibili.

Aggiornato non molto tempo fa con l'introduzione della tanto attesa intelligenza artificiale per i compagni di squadra, che consente finalmente di andare in missione in gruppo senza doversi confrontare con le inevitabili magagne del multiplayer cooperativo online, Ghost Recon Breakpoint ci porta sull'isola fittizia di Auroa, alle prese con Cole Walker e i suoi temibili Lupi.

L'ex Ghost ha infatti costruito un esercito di mercenari con l'obiettivo di ricattare l'intero occidente, e per questo ha preso il controllo di un'azienda leader nella produzione di droni da guerra. Soli e feriti, dovremo recuperare le forze e trovare nuovi alleati per poter smantellare l'organizzazione messa in piedi da Walker e neutralizzare la sua terribile minaccia.

The Crew 2 prova invece a portare agli estremi la formula introdotta con il primo episodio della serie, mettendoci a disposizione svariati veicoli con cui partecipare a spettacolari gare all'interno degli Stati Uniti e un'inedita meccanica che consente di passare in qualsiasi momento dal volante di una vettura alla cloche di un aereo, dai truck ai motoscafi e così via.