Anthem, BioWare: rimaniamo al 100% focalizzati sul gioco e sui nuovi contenuti in arrivo

Dopo le notizie circolate nella giornata di ieri, alcuni membri di BioWare sono intervenuti sui social per cercare di tranquillizzare la community di Anthem.

NOTIZIA di Davide Spotti —   03/05/2019
39

In seguito all'annuncio che alcune figure chiave di Anthem - tra cui l'executive producer Mark Darrah, il lead producer Michael Gamble e il game director Jonathan Warner - sono passate a sviluppare Dragon Age 4, BioWare ci ha tenuto a precisare di essere ancora impegnata sul progetto e sulla creazione dei contenuti post lancio.

"Rimaniamo al 100% focalizzati su Anthem e non vediamo l'ora di mostrare ai giocatori i nuovi contenuti su cui stiamo lavorando", ha dichiarato su Twitter il direttore dei servizi live, Chad Robertson. "Non vogliamo fare troppe promesse, perciò i nostri update su ciò che sta arrivando nel gioco arriveranno quando le cose saranno quasi pronte".

Robertston ha aggiunto che una grande porzione del team è al lavoro sui prossimi contenuti di Anthem presso gli studi di Edmonton e Austin, e che gli sviluppatori sono impegnati a migliorare il gioco. Gli ha fatto eco il lead producer Michael Gamble, secondo cui il supporto dell'azienda nei confronti del gioco non è cambiato.

"Ci sono state molte speculazioni (errate) al riguardo. Il supporto e l'impegno dello studio su Anthem non è cambiato", ha scritto Gamble rivolgendosi alla community su Twitter.

Negli ultimi giorni il numero di giocatori di Anthem è crollato da oltre 300.000 a poche centinaia su Twitch. In calo anche l'affluenza nel gioco, con annessi problemi di matchmaking.