Apple vale 2 mila miliardi: record di capitalizzazione di mercato

Apple ancora da record: raggiunge i 2 mila miliardi di capitalizzazione di mercato e le sue azioni sono ormai alle stelle.

NOTIZIA di Simone Pettine —   20/08/2020
63

Apple vale ufficialmente 2 mila miliardi di dollari, come riporta tra le altri fonti anche CNBC.com: si tratta della prima società statunitense quotata in borsa a raggiungere una simile soglia, di un record insomma.

C'è voluto tempo per raggiungere una simile capitalizzazione di mercato, ma è impressionante l'accelerazione degli ultimi anni. Apple aveva impiegato più di quarant'anni dalla sua fondazione per raggiungere i primi mille miliardi di valore sul mercato nel 2018; la cifra è stata raddoppiata in appena due anni. La pandemia globale ha scalfito solo marginalmente il suo primato: a marzo 2020 le azioni erano scese a 230 dollari, ma ora sono risalite a ben 467,77 dollari.

Se si guarda al passato recente, non mancano di certo motivi di successo: iPhone 11 è stato lo smartphone più venduto al mondo, e l'attesa dell'iPhone 12 è già alle stelle; lato servizi, arriverà presto un abbonamento unico noto come Apple One.

L'unica spina nel fianco di Apple - ammesso che possa essere ritenuta tale - è la guerra attualmente in corso contro Epic Games: la società della Mela ha rimosso Fortnite dall'App Store e troncherà tutti i rapporti con la società, se quest'ultima non accetterà la tassazione del 30% sullo store digitale, cui devono sottostare anche tutti gli altri sviluppatori.

Apple Mercato 2 Mila Miliardi 1