Assassin’s Creed Mirage esplorerà la mitologia araba: director svela cos'è la creatura del trailer

Assassin's Creed Mirage ci porta a Baghdad e ci farà esplorare la mitologia araba: la narrative director ha confermato cos'è la creature del trailer.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   22/09/2022
56

Sarah Beaulieu - Narrative Director di Assassin's Creed Mirage - ha confermato che il nuovo gioco di Ubisoft esplorerà la mitologia araba e ha anche confermato che tipo di creature è quella vista nel trailer del gioco: è un djinn, noto anche come "genio" in italiano.

Beaulieu scrive su Twitter: "La creatura che Basim vede nel trailer di Assassin's Creed Mirage è effettivamente un djinn (noi lo chiamiamo "jinni", usando la parola araba). Ho visto le vostre teorie su di lui: tonnellate di grandi idee, ma nessuna si avvicina alla verità. Non preoccupatevi, incontrerete presto il nostro jinni...".

I djinn sono creature nate nel folklore arabo. Sono spesso legati agli elementi e possono essere benevoli così come malevoli. I djinn sono apparsi in molti media e in vari formati, a partire dal Genio della Lampada di Aladdin e, citando un videogioco a caso, in The Witcher 3, che a propria volta è collegato alla storia dell'incontro tra Yennefer e Geralt nei racconti originali.

Dovremo vedere quanto approfondito sarà il lato mitologico di Assassin's Creed Mirage: potrebbe essere il fulcro della trama oppure solo una componente aggiuntiva che impreziosisca il gioco e gli dia uno stile proprio.

Tra le altre novità svelate da Ubisoft, pare che Assassin's Creed Mirage miri a proporre un parkour simile ad Unity.