Assassin's Creed Valhalla, il cosplay della Eivor di Nadyasonika è da saga vichinga

Assassin's Creed Valhalla è la fonte d'ispirazione del cosplay di Nadyasonika incentrato sulla Eivor femmina, protagonista del gioco, perfettamente riprodotta.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/02/2021
6

Assassin's Creed Valhalla ispira il cosplay che proponiamo questa mattina, con Nadyasonika che interpreta la versione femminile di Eivor in una maniera incredibilmente fedele, davvero da saga vichinga.

Come spesso accade con le interpretazioni della cosplayer in questione, si nota una grande cura nella costruzione del costume, qui decisamente complesso in quanto risultato di una fusione tra gli abiti da guerriero vichingo e alcuni accessori tipici degli assassini della serie Ubisoft.

Il risultato è convincente, sia per quanto riguarda l'abbigliamento d'ispirazione storica che l'equipaggiamento proposto, tra scudo, asce da guerra e lama celata visibile sul braccio, oltre a un'acconciatura davvero simile a quella del personaggio originale.

Aiuta molto, in questo caso, anche l'ambientazione scelta per il photoshoot: Nadyasonika si è infatti spinta all'interno del Copper Canyon, presso le cascate Cusarare, tra boschi e panorami mozzafiato. Si tratta del Messico, dunque non proprio la Scandinavia o l'Inghilterra, ma l'effetto è comunque azzeccato.

Per rimanere in ambito cosplay, vi rinfreschiamo un po' la memoria con quello della vampira Daniela di Tniwe da Resident Evil Village, il cosplay di Persephone di Jessica Nigri da Hades, quello di Mikasa di Haneame da L'Attacco dei Giganti e il cosplay di Dolores firmato Lada Lyumos da Westworld.