Battlefield 2042: fase di test a luglio, EA spiega come sceglierà i partecipanti

Battlefield 2042 arriverà a ottobre ma a luglio vi sarà una fase di test: EA ha spiegato in che modo sceglierà i partecipanti.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   09/06/2021
9

Battlefield 2042 sarà disponibile a partire dal prossimo ottobre, ma alcuni giocatori potranno provarlo in anticipo, precisamente a luglio 2021. Durante il mese estivo, infatti, avrà luogo una fase di test tecnici ai quali alcuni giocatori potranno partecipare. Non si tratta però di una fase di prova aperta a tutti. EA ha quindi spiegato come sceglierà i partecipanti.

Secondo quanto indicato. EA ha deciso di invitare "i giocatori identificati come veterani di Battlefield", scegliendoli dalle regioni USA ed europee. In altre parole, non sarà possibile mettersi a disposizione, ma si dovrà sperare di essere invitato. La priorità sarà data probabilmente a chi ha dedicato molte ore sui capitoli più recenti di Battlefield pubblicati da Electronic Arts. I prescelti dovranno anche firmare un NDA (accordo di non divulgazione) prima di poter provare Battlefield 2042.

Battlefield 2042
Battlefield 2042

Al di là del "chi", ci dobbiamo domandare cosa sarà incluso all'interno della fase di test tecnici di Battlefield 2042. Per il momento, EA non ha svelato dettagli ma ha detto che userà un ambiente "grey box" e si focalizzerà sul "verificare le performance tecniche e la stabilità in previsione del lancio".

Ci sarà comunque una fase di open beta prima del lancio del gioco, oltre a un accesso anticipato di una settimana per chiunque prenoti Battlefield 2042. Potete vedere il trailer nella nostra notizia dedicata.

Infine, ecco il nostro articolo: Battlefield 2042: l'anteprima del nuovo capitolo dello shooter multiplayer di DICE.