Call of Duty: Mobile ottiene due nuove modalità di gioco ma perde Zombies 0

Call of Duty: Mobile si aggiorna questa settimana con le due nuove modalità di gioco Rapid Fire e Sticks and Stones, ma perde la modalità Zombies, che potrebbe tornare in futuro.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   24/03/2020

Call of Duty: Mobile si aggiornerà presto con diverse novità, tra le quali due nuove modalità di gioco che arricchiranno il gameplay a partire da questa settimana per la versione su smartphone del celebre sparatutto Activision, che nel frattempo però perde la modalità Zombies.

La prima modalità aggiuntiva si chiama Rapid Fire, ed è un evento a tempo limitato che vede i giocatori ottenere Operator Kill e Scorestreak a una velocità molto superiore al solito. Rapid Fire inoltre prevede munizioni infinite, dunque si tratta di una modalità dallo stile alquanto arcade e veloce, che consente di sparare in maniera molto più libera senza pensare più di tanto alle conseguenze. Dovrebbe essere disponibile fino al 26 marzo.

La seconda modalità aggiuntiva è Sticks and Stones, anche questa disponibile per un periodo di tempo limitato. Si tratta di una modalità classica nel mondo di Call of Duty, che vede i giocatori impegnati in battaglia con un equipaggiamento limitato (solitamente una balestra e un'ascia da lancio) cercando di ottenere il punteggio più alto. Uccidendo i nemici con l'ascia, peraltro, rosetta il punteggio della vittima.

Vengono anche tolti alcuni contenuti: dal 25 marzo viene rimossa la modalità Zombies, che però potrebbe tornare in futuro. Call of Duty: Mobile, inoltre, fa ottenere tre personaggi gratis per chi scarica Warzone.