Cyberpunk 2077: patch 1.04 disponibile, peso e dettagli delle correzioni

La patch 1.04 di Cyberpunk 2077 è finalmente disponibile: ecco il peso e tutti i dettagli sulle correzioni include in questo aggiornamento.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   11/12/2020
196

Cyberpunk 2077 è qui, insieme a molteplici problemi tecnici. CD Projekt RED è al lavoro per risolvere tutto e, anche se probabilmente ci vorrà un po' di tempo, stanno arrivando le prime soluzioni. In questo momento, è disponibile la patch 1.04 per PC e PlayStation 4. La versione per Xbox One non è ancora disponibile al momento della scrittura di questa notizia, ma siamo certi che non tarderà ad arrivare. Ecco i dettagli sul peso e sulle correzioni.

Precisamente, la patch 1.04 di Cyberpunk 2077 pesa 17.684 GB (su console PlayStation, il valore potrebbe variare leggermente per le altre piattaforme). La lista delle correzioni è stata condivisa da CD Projekt RED stessa tramite il sito ufficiale.

Possiamo leggere che sono stati risolti molteplici problemi legati a specifiche quest o Gigs. In termini di gameplay, è stato corretto il problema con la preview del crafting delle armi. Per quanto riguarda il lato visivo, è stato diminuito il pop-in dei veicoli, è stato reso più rapido il cambio di visuale da terza a prima persona in un veicolo e risolta la mancanza di alcune animazioni di NPC importanti nelle quest. Per quanto riguarda la stabilità, anch'essa è stata migliorata e sono stati risolti vari crash.

È stato inoltre diminuito l'effetto flash con braindance per ridurre il rischio i crisi epilettiche. Inoltre, canzoni precedentemente bloccate scorrettamente dall'opzione "Disabilità musica protetta da copyright" ora sono disponibili. I giocatori PC, inoltre, impostando "lingua automatica" vedranno la corretta selezione della lingua scelta per il client Steam. I giocatori console, invece, vedranno migliore qualità dei riflessi e la risoluzione di un problema con un obbiettivo Xbox.

Per tutti i dettagli, potete raggiungere il sito ufficiale. Vi segnaliamo inoltre che i giocatori PC non sembrano essere poi così infastiditi dai bug!