Cyberpunk 2077 permetterà di scegliere il livello di difficoltà 64

Cyberpunk 2077 darà modo ai giocatori di selezionare una modalità Hardcore con la quale verrà disattivata l'interfaccia utente.

NOTIZIA di Davide Spotti —   17/07/2019

Nel corso di una recente intervista pubblicata da Wccftech, l'UI director di Cyberpunk 2077, Alvin Liu, ha parlato della scelta del livello di difficoltà nel gioco. Analogamente a quanto accadeva in The Witcher 3: Wild Hunt, sarà possibile modulare la sfida in base alle proprie capacità. Lo sviluppatore ha inoltre descritto come funzionerà la modalità Hardcore, specificando che in questo caso verrà disattivata l'interfaccia utente.

"La più divertente credo che sarà l'impostazione Hardcore, dove si spegne anche l'interfaccia utente. Questa sarà una vera sfida per molti giocatori. Allo stesso tempo sarà possibile decidere di giocare in modo più casual, qualora non abbiate esperienza con gli shooter. È un aspetto che abbiamo avuto molto a cuore", spiega Liu.

"Vogliamo raccontare una storia, magari siete grandi fan di The Witcher ma non vi sentite a vostro agio nello sparare. Abbiamo approntato delle impostazioni per questo. Abbiamo persino armi adatte. Se ricordate, nella demo dello scorso anno c'era un'arma chiamata smart gun che aiutava a mirare."

Cyberpunk 2077 offrirà inoltre condizioni meteorologiche dinamiche, con tanto di NPC che cercheranno riparo quando inizierà a piovere. "Night City è una città molto inquinata e stiamo esplorando anche questo genere di cose. Inquinamento, riscaldamento globale e tutto il resto".

La data di lancio di Cyberpunk 2077 rimane confermata per il 16 aprile 2020 su PC, PS4 e Xbox One. Nella giornata di ieri abbiamo riportato l'annuncio del libro che illustra il mondo e la lore del gioco.