Cyberpunk 2077 più corto di The Witcher 3, ma più rigiocabile 59

Stando a quanto dichiarato da CD Projekt Red durante un evento per la comunità, Cyberpunk 2077 sarà più corto di The Witcher 3, ma sarà più rigiocabile.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   26/11/2019

Cyberpunk 2077 sarà più corto di The Witcher 3, ma sarà più rigiocabile. A dichiararlo la stessa CD Projekt Red nel corso dell'evento annuale per la comunità che si è svolto in Polonia.

In realtà lo sviluppatore deve ancora misurare la lunghezza complessiva del gioco, tenendo in considerazione tutti gli incontri e le missioni secondarie. La quest principale e le quest secondarie maggiori dureranno meno di quelle di The Witcher 3.

Durante lo stesso evento lo sviluppatore polacco ha anche svelato che le missioni secondarie di Cyberpunk 2077 saranno più complesse di quelle di The Witcher 3. Cd Projekt Red ha descritto le missioni secondarie di The Witcher 3 come una singola linea da cui partono molte diramazioni, mentre quelle di Cyberpunk 2077 hanno una struttura diversa, e spesso si evolvono in altre missioni secondarie che vanno a impattare ancora altre missioni, incluse quelle principali. Proprio questa struttura più articolata renderà il gioco rigiocabile più volte.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 uscirà il 16 aprile 2020 per PC, Xbox One e PS4. Successivamente uscirà anche per Google Stadia. Si parla anche delle versioni PS5 e Xbox Scarlett, ma è ancora presto per affrontarle.