Cyberpunk 2077, rubare le auto non sarà facile come in GTA 5

Cyberpunk 2077 è un RPG, dunque rubare le auto non sarà facile come in GTA 5: scopriamo come funzionano questi aspetti del gioco targato CD Projekt RED.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   20/10/2020
126

Rubare le auto in Cyberpunk 2077 sarà naturalmente possibile, ma non risulterà facile come in GTA 5: il titolo di CD Projekt RED rimane un RPG e questo crea delle sostanziali differenze rispetto a un'esperienza arcade.

Nel corso dell'ultimo Night City Wire si è parlato di veicoli e moda in Cyberpunk 2077, e in entrambi i casi questi aspetti hanno rivelato un sorprendente spessore nelle loro implicazioni sul gameplay.

Per fare un esempio veloce, all'inizio della campagna non sarà affatto semplice rubare un'auto: bisognerà imparare a farlo attraverso lo sblocco di differenti abilità.

L'azione di fermare un veicolo per strada e tirare fuori dall'abitacolo la persona che lo sta guidando rimane il metodo più immediato per impadronirsi di un mezzo, ma per riuscire a farlo si devono migliorare gli aspetti relativi al corpo del nostro personaggio.

Dopodiché, ovviamente, esistono delle alternative più discrete: migliorando le abilità tecniche di V potremo utilizzare i nostri impianti cibernetici per effettuare l'hacking di una vettura parcheggiata e riprogrammarne i sistemi perché ci riconosca come suo proprietario.

Insomma, il succo del discorso è che l'atto di rubare le auto in Cyberpunk 2077 sarà un'operazione sfaccettata, con una propria progressione, come tanti altri aspetti dell'esperienza. Potremo provarli tutti a partire dal 19 novembre su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia.