Cyberpunk 2077: veicoli e moda nell’ultimo Night City Wire

Nel recente Night City Wire gli sviluppatori di Cyberpunk 2077 hanno fatto vedere il lavoro svolto sui veicoli e gli stili presenti in questo attesissimo gioco di ruolo

SPECIALE di Peter Vogric   —   16/10/2020
70

Tramite gli episodi di Night City Wire gli sviluppatori di CD Projekt Red ci stanno offrendo una panoramica dettagliata dei contenuti presenti in Cyberpunk 2077. Siamo ormai prossimi all'uscita di questo attesissimo gioco di ruolo, ecco quindi che nel recente appuntamento abbiamo potuto ammirare il fantastico lavoro svolto sui veicoli, gli stili e la moda presenti a Night City. Le informazioni fornite dagli sviluppatori hanno dimostrato ancora una volta come il lavoro e la cura investita in ogni meccanica ed elemento di gioco sembra essere veramente di alto livello. Andiamo dunque a rivedere ed approfondire quanto scoperto nel recente episodio di Night City Wire, sperando che gli sviluppatori siano riusciti a integrare bene tutte queste ottime caratteristiche in quello che promette essere uno dei candidati per il gioco dell'anno e forse anche dell'attuale generazione.

Diverse tipologie di veicoli

In un mondo open world futuristico non poteva assolutamente mancare un parco auto originale e ben ispirato. Ogni veicolo presente all'interno del gioco offre un aspetto unico, ma anche un modello di guida ben diverso dalle altre vetture. L'aspetto estetico, sia esterno che interno, è stato differenziato in cinque principali categorie di veicoli, ognuna con delle particolari caratteristiche, pregi e difetti. In particolare troviamo la classe Economy, caratterizzata da vetture senza particolari tecnologie futuristiche e prive di materiali costosi, ovviamente disponibili ad un prezzo accessibile per la popolazione di Night City. I veicoli Executive sono invece delle auto vecchio stile con diverse personalizzazioni futuristiche e modifiche meccaniche per attirare immediatamente l'attenzione dei passanti. Non potevano mancare nemmeno i veicoli pesanti della categoria Heavy Duty nella quale troviamo camion e simili mostri di potenza e peso per poter trasportare carichi pesanti o per sfondare qualche posto di blocco della polizia.

Per gli amanti dell'alta velocità ci sono le auto Sport con motori aspirati o ibridi da centinaia di cavalli e tante possibilità di personalizzazione in modo da aumentare le prestazioni nelle gare offerte dal gioco. Infine le Hypercars uniscono un po' la velocità delle sportive con un'elevata resistenza e precisione alla guida, ma sono decisamente le più costose sul mercato. Gli sviluppatori hanno confermato che ci saranno numerose gare all'interno del videogioco, sia all'interno di Night City dove servirà più potenza di motore e manovrabilità, che nelle Badlands dove invece dovremo contare sulle prestazioni del nostro fuoristrada. Tutte le vetture potranno essere acquistate presso le numerose concessionarie e rivenditori presenti nel gioco. Per chi non ama spendere denaro in mezzi di trasporto, potrà comunque contare sulle proprie abilità da ladro per tentare di rubare le migliori auto direttamente sotto il naso dei più ricchi cittadini di Night City.

Cyberpunk 2077 6 Oq3Exgw

Il sound del motore

Oltre all'aspetto visivo gli sviluppatori hanno ingaggiato un apposito team per campionare centinaia di suoni provenienti dalle vetture reali, in modo da rendere il sound nel videogioco quanto più fedele e verosimile. Questi tecnici hanno potuto mettere le mani su diversi veicoli, posizionando numerosi microfoni sia all'esterno nel vano motore, nella vicinanza delle ruote e dello scarico, che nell'abitacolo della vettura. Sfruttando le doti alla guida del famoso pilota polacco Tomek Czopik hanno quindi campionato i suoni delle vetture mentre erano in corsa e durante la fase di accensione. Per differenziare quanto più possibile il sound sono state prese in considerazione diverse tipologie di auto, dalle muscle car, alle classiche utilitarie, passando per le vetture da drift, quelle sportive e i buggy. Il team ingaggiato per questo lavoro ha dichiarato che non ha mai campionato il sound di così tante vetture per un gioco che non appartiene al genere delle corse.

Tramite una collaborazione speciale è stato introdotto anche il modello originale della Porche 911 del 1977, presente nel gioco come l'auto di Jonny Silverhands (Keanu Reeves). Su questa vettura è stato fatto un lavoro maniacale ed il sound nel videogioco sarà completamente fedele alla controparte reale. Infine è stata annunciata un'altra collaborazione con ARCH Motorcycles, un'azienda che produce motociclette personalizzate a seconda delle esigenze e gusti del cliente finale. CD Project Red ha chiesto direttamente a Keanu Reeves, co-fondatore di ARCH, di realizzare una motocicletta che possa ambientarsi bene nel mondo di Cyberpunk 2077. Così è stato creato un prototipo moderno dal quale sono stati campionati poi i suoni allo stesso modo delle vetture menzionate in precedenza. Da quella base sono state poi realizzate le diverse motociclette presenti all'interno del videogioco, ognuna con un aspetto veramente accattivante.

Stili e moda

Nel mondo di Cyberpunk 2077 sono nati diversi stili e mode, che hanno caratterizzato l'abbigliamento, le vetture, le armi, gli innesti tecnologici, gli interni delle abitazioni e molto altro ancora. In particolare vedremo quattro diversi stili a partire da quello più vecchio denominato Kitsch, famoso per i capelli colorati, tattoo illuminati, superfici e materiali cromate con il motto "dev'essere bello, anche se poco funzionale". Dal Kitsch in seguito alla guerra è nato Entropism, uno stile mirato alla sopravvivenza dove le persone vestono stracci di tutti i tipi e la moda passa in secondo piano.

Successivamente è comparso il Neomilitarism con uno stile serio e professionale, legato sia al mondo militare che alle grosse aziende e multinazionali. Si tratta di uno stile piuttosto lussuoso, presente principalmente nelle parti più benestanti dei Night City con il motto "la sostanza viene prima della moda". Infine il Neokitsch nasce dalle celebrità, cantanti, star televisive e dai ricchi, che hanno abbandonato l'eleganza e serietà del Neomilitarism per ritornare alle radici del Kitsch, portando una po' di novità a questo stile datato.

Cyberpunk 2077 6

Cosplay e Stadia

Prima di concludere il Night City Wire Episode 4 gli sviluppatori hanno dedicato un piccolo spazio al cosplay contest organizzato per Cyberpunk 2077. Nelle scorse settimane sono stati selezionati diversi finalisti, che hanno realizzato insieme un video veramente mozzafiato con i loro costumi basati sul mondo del videogioco. Dopo la selezione finale i primi tre classificati riceveranno come premio un'arma presente nel gioco, precisamente riprodotta sia nell'aspetto che nelle dimensioni. Dopo essere stato annunciato l'arrivo di Cyberpunk 2077 per Google Stadia, abbiamo finalmente avuto la conferma che il videogioco sarà disponibile al lancio anche su questa piattaforma cloud. Non ci resta che attendere il prossimo episodio del Night City Wire, prima di poterci godere il videogioco tra poco più di un mese, più precisamente il prossimo 19 novembre.

Cyberpunk 2077 1 Hfpz8U8