Cyberpunk 2077, le scene di sesso saranno in motion capture 107

CD Projekt RED ha rivelato di aver utilizzato il motion capture per le scene di sesso presenti in Cyberpunk 2077, al fine di renderle più interessanti.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   28/11/2019

Cyberpunk 2077 vanterà scene di sesso in motion capture, per offrire animazioni di qualità anche in quel particolare frangente: lo ha rivelato CD Projekt RED, parlando di tale scelta.

La notizia arriva da un evento organizzato a Varsavia dal team di sviluppo, a cui ha partecipato un utente verificato che ha poi pubblicato un resoconto su Reddit, chiarendo la questione della "godibilità" di tali sequenze per via della visuale in prima persona di Cyberpunk 2077.

I ragazzi di CD Projekt RED hanno infatti dichiarato di aver realizzato un bel po' di motion capture e che per questo le scene di sesso dovrebbero soddisfare un po' tutti, a prescindere dall'angolazione.

Sarà ovviamente interessante capire come gli autori abbiano rappresentato le sequenze in questione, ma per quello bisognerà attendere l'uscita del gioco, fissata al 16 aprile 2020.