Dark Souls: Bandai Namco è "attivamente al lavoro" sui problemi dei server PC

Bandai Namco è "attivamente al lavoro" sui problemi dei server PC di Dark Souls: questo è quanto viene detto da un'email ufficiale della compagnia.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   10/05/2022
21

Bandai Namco afferma che il team è "attivamente al lavoro" sulla risoluzione dei problemi dei server di Dark Souls. L'informazione proviene da un'email del team di supporto della compagnia.

Il tutto è stato condiviso su Reddit da un utente. L'email recita, in traduzione: "Grazie per averci contattato e per il tuo interesse per i giochi. Ti contatto per rispondere alla tua domanda riguardo a quando i server PC di Dark Souls torneranno online. Sono felice di confermare che gli sviluppatori stanno lavorando attivamente sulla risoluzione del problema e riattiveranno i server PC di Dark Souls il prima possibile. Per il momento, non abbiamo una data stimata per il completamento dei lavori, ti incoraggio però a seguire i nostri social media per rimanere aggiornato sulle ultime notizie. Ci scusiamo per ogni inconveniente causato e ti ringraziamo per la comprensione. Se hai qualsiasi domanda aggiuntiva, il nostro dipartimento rimane a tua disposizione."

Dark Souls 2
Dark Souls 2

Ovviamente, questa risposta potrebbe essere un messaggio automatico e "attivamente al lavoro" non è una conferma che il problema dei server di Dark Souls sia un priorità per la compagnia. Viene anche confermato che non vi è una data, nemmeno generica, che possa indicare quando sarà possibile tornare a giocare online su PC.

I server sono offline da circa 100 giorni. Speriamo che il numero non aumenti troppo.