Death Stranding: il perché della Private Room spiegato da Hideo Kojima 15

Considerando che Death Stranding è un gioco che ci fa sentire soli in mezzo a tante minacce, la presenza di una stanza in cui Sam può rilassarsi è importante tra una missione e l'altra.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/09/2019

Dopo tre video di gameplay mostrati da Hideo Kojima nel corso del TGS 2019 per Death Stranding ci siamo tolti diversi dubbi, anche se siamo ancora piuttosto lontani dalla comprensione totale del particolare gioco di Hideo Kojima, che dunque continua a seminare varie pillole di conoscenza sul mondo di gioco attraverso Twitter, come questa relativa all'importanza della Private Room.

Nel caso non l'avessimo capito, dunque, veniamo a sapere che Death Stranding è un gioco che ci farà sentire la solitudine, nel nostro peregrinare essenzialmente da soli in mezzo a una natura bellissima ma spietata. Dunque, come dimostrato anche nei video di gameplay del TGS 2019, ci troviamo a dover affrontare missioni in completa solitudine, circondati da una natura che si dimostra indifferente al protagonista e in un ambiente essenzialmente ostile, come dimostrano gli incontri con i BT, che sono "oscuri e spaventosi".

Per tutti questi motivi, si è reso necessario inserire nel gioco un luogo di relax assoluto come la Private Room, ovvero la stanza privata di Sam nella quale il protagonista può tornare alla fine di ogni missione per rilassarsi, lavarsi, espletare bisogni fisiologici e in generale sentirsi al sicuro almeno per un po' di tempo.

In un altro messaggio, Hideo Kojima ribadisce quanto è stato possibile vedere anche nei video del gameplay di Death Stranding, ovvero la libertà di scelta sul percorso da intraprendere e sulla possibilità o meno di affrontare i nemici: "Mettete che ci sia un BT vicino a voi. Potete passarvi attraverso senza combattere oppure combattendo utilizzando le armi. Se non volete combattere, allora potete scegliere il percorso più difficile verso la montagna, ma ricordate di utilizzare l'equipaggiamento da arrampicata".