Diablo 4, espansioni e micro-transazioni cosmetiche previste da Blizzard 45

Blizzard conferma la presenza di espansioni e micro-transazioni per Diablo 4, queste ultime solo per quanto riguarda elementi cosmetici e non di gameplay.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/11/2019

Dopo la presentazione alla BlizzCon 2019, emergono altri dettagli su Diablo 4 attraverso qualche indiscrezione da parte degli sviluppatori su Twitter, in particolare per quanto riguarda micro-transazioni ed espansioni che saranno presenti nel gioco.

Joe Shely, Lead Designer di Diablo 4, ha risposto ad alcune domande attraverso Twitter, confermando dunque la presenza delle espansioni per il gioco, cosa decisamente in linea con la tradizione della serie, visto che praticamente tutti i capitoli precedenti hanno avuto aggiunte contenutistiche dopo il lancio, anche piuttosto generose.

Per quanto riguarda e micro-transazioni, Shely ha confermato anche la presenza di queste, ma a quanto pare si tratterà solo di possibilità di acquistare elementi cosmetici e non inerenti direttamente il gameplay. Considerando che una spinta alla ricerca del loot nella serie è però guidata anche semplicemente dal gusto estetico, la questione sull'irrilevanza degli oggetti cosmetici in termini di gameplay potrebbe essere opinabile, ma questa è ormai la politica più diffusa dai grandi publisher e quella che in generale sembra meno dannosa rispetto alle altre.

Diablo 4 è stato annunciato la settimana scorsa e dovrebbe arrivare su PS, PS4 e Xbox One ma ancora senza una data di uscita ufficiale.