Dragon's Dogma 2: il motore grafico usato per lo sviluppo è stato svelato ufficialmente

Che motore grafico userà Dragon's Dogma 2? Ecco quanto è stato svelato da Capcom in modo ufficiale dopo l'annuncio del gioco di ruolo.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   17/06/2022
57

Questa notte, tramite un evento dedicato, Capcom ha infine confermato ufficialmente di essere al lavoro su Dragon's Dogma 2, seguito del gioco di ruolo d'azione del 2012, riproposto poi più volte in varie versioni e su varie piattaforme. Inoltre, è stato anche indicato qual è il motore grafico usato per sviluppare il gioco: è il RE Engine.

RE Engine è il motore grafico usato negli ultimi anni per la realizzazione di Resident Evil. Si tratta di un motore grafico di qualità che ha dato prova delle proprie capacità in vari giochi visivamente ottimi. Certo, dovremo vedere come se la caverà con un gioco di ruolo che, se rispetterà la struttura del primo capitolo, sarà open world.

Dragon's Dogma Dark Arisen
Dragon's Dogma Dark Arisen

Ricordiamo poi che il director di Dragon's Dogma è Hideaki Itsuno, noto anche per il proprio lavoro su Devil May Cry. Dragon's Dogma è un gioco d'azione in tempo reale, basato sulle classi dei personaggi e soprattutto sugli scontri contro nemici di grandi dimensioni, sui quali ci si può anche arrampicare. L'ambientazione è dark-fantasy. Dovremo vedere quante di queste caratteristiche saranno presenti anche nel seguito.

Ecco infine un nostro speciale dedicato: Dragon's Dogma 2: cosa aspettarsi da questo atteso seguito dopo l'annuncio ufficiale.