Dying Light 2: il DLC Bloody Ties è stato rinviato, ecco la nuova data di uscita

Il DLC Bloody Ties di Dying Light 2 è stato nuovamente rinviato, fortunatamente solo di poche settimane. Ecco la nuova data di uscita.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   22/09/2022
20

Techland ha deciso di rinviare, un'altra volta, il lancio del DLC Bloody Ties di Dying Light 2: Stay Human, con la nuova data di uscita fissata al 10 novembre 2022 per PC, PS5, PS4, Xbox Series X|S e One.

Il DLC in origine era previsto per la fine di giugno, ma era stato posticipato al 13 ottobre. Stando alle parole di Techland, quest'ulteriore rinvio permetterà agli sviluppatori di rifinire i nuovi contenuti prima del lancio.

"Abbiamo preso la decisione di posticipare il lancio di Bloody Ties fino al 10 novembre, per concedere al team più tempo per rifinirlo ed eliminare i bug."

Dying Light 2: Bloody Ties introduce una nuova storia ambientata in una sorta di Colosseo post-apocalittico chiamato "The Carnage Hall". Come dei veri gladiatori i giocatori dovranno affrontare vari scontri mortali contro umani agguerriti e sopravvivere a orde di infetti, come al solito sfruttando attacchi corpo a corpo, armi da mischia e varie bocche da fuoco, che fanno da sfondo a una storia di potere e vendetta.

Lo scorso mese Dying Light 2: Stay Human ha ricevuto il Community Update 1 che include una serie di modifiche e novità richieste a gran voce dalla community, tra cui l'FSR 2.0 e una modalità grafica per PS5.