EA: NFT e blockchain sono il futuro dell'industria videoludica, per il CEO

Per Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts, NFT e blockchain saranno il futuro dell'industria videoludica, anche se a suo avviso i tempi non sono ancora maturi.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   05/11/2021
55

Stando alle parole del CEO di Electronic Arts, Andrew Wilson, l'importanza di NFT e blockchain nel mercato videoludico diventerà nel tempo sempre più importante, tanto da definirli praticamente il futuro dell'industria.

Le affermazioni del CEO sono arrivate durante l'ultimo report finanziario di EA, dove tra l'altro abbiamo appreso che la compagnia ha registrato il suo secondo miglior Q2 di sempre grazie a FIFA 22 e Apex Legends. Per l'occasione ha dichiarato che NFT e blockchain avranno un ruolo importante nell'industria videoludica e che fondamentalmente si prestano bene alla tipologia di giochi e servizi live service realizzati dalla compagnia.

"Credo che nel contesto dei videogiochi che creiamo e dei live service che offriamo, i contenuti digitali collezionabili giocheranno un ruolo importante nel nostro futuro. Quindi, è ancora presto per dirlo con certezza, ma credo che siamo in una posizione davvero buona da questo punto di vista", afferma Wilson. "Credo che saranno una parte importante del futuro della nostra industria, ma è ancora presto per capire si evolveranno."

Electronic Arts
Electronic Arts

Blockchain, NFT e criptovalute sono indubbiamente realtà che si stanno affermando velocemente, anche nel mercato videoludico. Di recente anche Ubisoft si è espressa su tale argomento, affermando di voler creare i propri giochi basati su blockchain. Allo stesso modo anche Square Enix investirà molto su NFT e blockchain.