Elon Musk gioca a Elden Ring, ma i suoi consigli sulla build non sono granché

A quanto pare Elon Musk gioca a Elden Ring e ha dato alcuni consigli sulla build a un proprio follower, ma sembra non siano un granché per Kotaku.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   11/05/2022
83

Elon Musk gioca a Elden Ring e ha voluto dispensare alcuni consigli sulla build che è meglio utilizzare nel titolo sviluppato da FromSoftware, sebbene a quanto pare i suoi suggerimenti non siano un granché.

Fresco dell'acquisto di Twitter per circa 44 miliardi di dollari, Elon Musk ha consigliato una "build basata su intelligenza e destrezza, dunque un mago in grado di usare le armi, con scudo nella mano sinistra, bastone nella destra ma la possibilità di passare rapidamente a rapier e artigli".

"Cambia armatura da pesante a media per schivare velocemente o parare, alterna spesso i talismani. Tanti piccoli colpi di seguito sono importanti per i danni e, mi raccomando, le evocazioni!"

Una buona build? No, secondo Ashley Bardhan di Kotaku: i suggerimenti di Musk avrebbero poco senso per un mago, appesantendo il personaggio con oggetti inutili e utilizzando troppe armi che non sarà poi possibile potenziare adeguatamente.

Le indicazioni circa l'armatura e i "piccoli colpi" sarebbero anch'esse poco astute rispetto alle dinamiche del gameplay di Elden Ring, mentre le evocazioni rappresentano di certo un valido espediente quando la sfida sembra troppo dura.

Voi che ne pensate dei consigli di Elon Musk per Elden Ring?