Everwild: sviluppo ripartito da zero, potrebbe arrivare nel 2024 secondo Jeff Grubb

Secondo quanto riferito dal solito Jeff Grubb, Everwild avrebbe subito un reboot quasi totale dopo l'abbandono del creative director e sarebbe ancora lontano.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/06/2021
98

Everwild è stato un altro degli assenti illustri all'Xbox e Bethesda E3 2021 Showcase ieri sera, nonostante già dalle voci di corridoio ci si potesse aspettare la sua mancata presenza, ma questa sarebbe dovuto a uno stato dei lavori ancora preliminare, considerando che lo sviluppo è ripartito da zero, secondo quanto riferito da Jeff Grubb.

Siamo come al solito a riportare voci di corridoio, anche in questo caso da parte del giornalista/insider Jeff Grubb, ormai diventato estremamente popolare in questo ruolo. Non si tratta dunque di informazioni ufficiali e non vanno prese come tali, ma la fonte in questione ha dimostrato di poter essere affidabile, per questo la prendiamo in considerazione.

Everwild resta uno dei giochi più affascinanti mostrati in questi anni ma non sappiamo ancora cosa sia
Everwild resta uno dei giochi più affascinanti mostrati in questi anni ma non sappiamo ancora cosa sia

Secondo quanto riferito da Grubb, lo sviluppo di Everwild sarebbe ripartito quasi da zero, subendo dunque un "reboot" vero e proprio in seguito all'uscita di scena di Simon Woodroffe, che ha lasciato Rare e il suo ruolo di creative director su Everwild qualche mese fa.

"È stato fatto ripartire", ha riferito Grubb durante un recente podcast, "Tutti sanno che il creative director ha lasciato Rare e dopo quell'evento hanno fatto ripartire la produzione, dunque è ancora molto lontano dalla conclusione, attualmente ha una finestra d'uscita prevista per il 2023, forse".

Tuttavia, potrebbe arrivare ancora più tardi, secondo Grubb: "Ci sono veramente molte cose previste per il 2023 presso Xbox, dunque c'è la possibilità che questo possa essere sposato al 2024, è facile che accada". Insomma, l'attesa sarebbe veramente molto lunga ancora, considerando che il primo trailer di presentazione di Everwild risale alla fine del 2019 e il gioco era tornato a mostrarsi lo scorso luglio con un altro trailer su Xbox Series X.