EVO Online 2020 annunciato, Smash Bros. Ultimate è stato eliminato dai giochi 39

EVO Online 2020 è stato annunciato come evento online a distanza in sostituzione di quello standard, ma tra i giochi annunciati Smash Bros. Ultimate è stato eliminato.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/05/2020

EVO Online 2020 è stato ufficialmente annunciato come nuova versione dell'evento annuale dedicato ai giochi di combattimento, ma tra i giochi annunciati nella sua lineup è stato rimosso Super Smash Bros. Ultimate.

Come abbiamo visto, l'EVO 2020 è stato cancellato a causa Coronavirus ma al suo posto è stato organizzato l'EVO Online 2020, ovvero un evento online che ovviamente consentirà ai partecipanti di affrontarsi a distanza e in sicurezza, nel corso di cinque settimane di incontri.

Gli eventi si svolgeranno nell'arco di cinque weekend tra luglio e l'inizio di agosto (4-5, 11-12, 18-19, 25-26 e 31 luglio fino al 2 agosto), tutti trasmessi in streaming attraverso il canale ufficiale dell'EVO, ma altre novità sono dunque emerse dall'annuncio della lineup di giochi che saranno utilizzati come ambito di scontro tra i partecipanti di quest'anno.

Questa è dunque la linep dei giochi previsti come presenti all'EVO Online 2020:

  • Under Night In-Birth Exe:Late[cl-r]
  • Dragon Ball FighterZ
  • Tekken 7
  • Street Fighter V Champion Edition
  • SoulCalibur VI
  • Granblue Fantasy: Versus
  • Samurai Shodown

A questi si aggiungono inoltre quattro tornei aperti online, ai quali possono partecipare tutti, ovviamente previa registrazione:

Come è possibile vedere, dunque, si rileva la mancanza di Super Smash Bros. Ultimate e si tratta di una grossa assenza considerando l'ampio pubblico di appassionati su cui conta il gioco per Nintendo Switch.

Non sono state date informazioni precise al riguardo, ma il sospetto è che l'infrastruttura online di Nintendo Switch Online non garantisca le massime prestazioni richieste per l'evento competitivo.