Fallout London: la mod di Fallout 4 avrà 300 interni da esplorare

Fallout London si conferma una mod estremamente ambiziosa per Fallout 4, con oltre 300 interni da esplorare nell'ampio mondo di gioco.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   25/10/2022
2

I lavori su Fallout: London, l'ambiziosa mod di Fallout 4, continuano a pieno regime e il progetto sembra espandersi ulteriormente, con l'annuncio di circa 300 interni da esplorare oltre alle zone aperte, confermando le grandi ambizioni di quest'opera.

In un altro video aggiornamento di quelli che periodicamente il team pubblica su YouTube, i modder hanno spiegato alcune novità previste per questa colossale mod.

Si parla appunto di 300 ambientazioni al chiuso totalmente rifinite ed esplorabili, tra i quali una riproduzione della National Gallery e qualche ambientazione esterna di particolare pregio, come Piccadilly Circus.

Nel video vengono inoltre spiegati alcuni nuovi perk inseriti nel gioco tramite questa mod, oltre a varianti aggiunte al sistema S.P.E.C.I.A.L. con alcune aggiunte come "Acrobat" che incrementa l'agilità e "Chem Head" che aumenta l'effetto dei narcotici, oltre a "Claustrofobico" che potenzia le stat nelle fasi all'esterno e le riduce al chiuso, ma sono solo alcuni esempi.

Nel video si parla anche delle nuove stazioni radio che caratterizzano questa mod, per completare il quadro di una vera e propria maxi-espansione in lavorazione presso questi veri e propri sviluppatori. Non per nulla, alcuni dei responsabili del progetto sono stati assunti direttamente da Bethesda, come successo anche di recente a Ryan Johnson del team.