Final Fantasy 7 Remake, due Blu-Ray per contenerlo 100

A quanto pare un singolo Blu-Ray non basta a contenere tutto l'attesissimo Final Fantasy 7 Remake, appena presentato all'E3 2019, che ne richiede ben due.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/06/2019

Square Enix ha confermato che ci vogliono due Blu-Ray per contenere Final Fantasy 7 Remake, nonostante la prima parte sia ambientata soltanto nella città di Midgar.

Presentato all'E3 2019, Final Fantasy 7 Remake sarà diviso in almeno due parti (potrebbero essere di più). Parlando della prima, il producer Yoshinori Kitase ha specificato che sarà ambientata nella città di Midgar e offrirà un'esperienza completamente autonoma e conclusiva. Kitase non ha parlato di tempistiche per arrivare a concludere la prima parte, ma pensando al Final Fantasy VII originale viene da pensare che in qualche modo quella sezione sia stata espansa, oppure che le singole sequenze che la componevano siano state in qualche modo dilatate.

In realtà Kitase non è stato netto sul numero di episodi di cui sarà composto Final Fantasy 7 Remake. Come specificato, per adesso si parla di due, ma in realtà non se ne escludono altri, dei quali i tempi di sviluppo non sono certi.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Final Fantasy 7 Remake uscirà il 3 marzo 2020. Per adesso è stata annunciata soltanto la versione PS4, ma non se ne escludono altre.