Fortnite C2 Stagione 3, squali e predoni rendono la mappa molto pericolosa 1

Fortnite Capitolo 2 Stagione 3 è più fresco e divertente che mai, ma predoni e squali rendono la mappa anche molto pericolosa.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   19/06/2020

Se avete già avuto modo di giocare a Fortnite Capitolo 2 dopo l'arrivo della Stagione 3, probabilmente avrete anche provato con mano (e sulla vostra pelle, purtroppo) i nuovi pericoli introdotti da quei sadici degli sviluppatori di Epic Games. Naturalmente stiamo parlando di squali e predoni, che stanno rendendo la mappa di gioco molto pericolosa.

Con la Stagione 3, il livello del mare si è innalzato considerevolmente, sommergendo la quasi totalità dell'isola di Fortnite. Di per sé ciò non costituirebbe un problema, anzi parzialmente ha anche velocizzato gli spostamenti: è solo che, assieme all'acqua, sono arrivati dei voracissimi e pericolosi squali. D'accordo, eliminando gli squali è possibile ottenere armi e munizioni extra, ma questi ultimi sono davvero letali e attaccano a vista. Si trovano quasi in ogni luogo principale della mappa di gioco, dunque se li vedete fate molta, molta attenzione.

Peraltro gli squali non sono l'unico nuovo pericolo della Fortnite Capitolo 2 Stagione 3. Avete già incontrato i predoni, ad esempio? Si tratta di gruppi di bot assatanati, che attaccano tutti i giocatori nelle vicinanze, senza che sia possibile prevedere dove, quando e come attaccheranno. Tanto per fare un esempio, siamo stati attaccati dai predoni sia a Corso Commercio che a Parco Pacifico, ma sembrano in grado di raggiungere qualsiasi luogo della mappa. Non solo hanno in dotazione ottime armi (anche lanciarazzi e cecchini), ma attaccando in gruppo sono ben più pericolosi dei normali bot.

Fate molta attenzione a questi nuovi pericoli di Fortnite Capitolo 2 Stagione 3, mentre cercate di aumentare il livello del vostro Pass Battaglia a pagamento. Chissà che nuove sorprese non arrivino già nelle prossime settimane...