GeForce NOW arriva in Streaming su iOS Safari e con lui torna Fortnite su Apple

Nvidia ha annunciato che GeForce NOW arriva in Streaming su iOS Safari e con lui Fortnite rientra sulle piattaforme Apple passando dalla porta sul retro dopo il ban.

NOTIZIA di Luca Forte   —   19/11/2020
25

Nvidia ha annunciato che GeForce NOW arriva in Streaming su iOS Safari. In questo modo il colosso delle schede video aggira le limitazioni imposte da Apple per le applicazioni di gaming in streaming ed è in grado di aggiungere una piattaforma vasta e redditizia al suo servizio. Tra i tanti giochi che sarà possibile giocare attraverso GeForce Now c'è anche Fortnite, che rientra sulle piattaforme Apple passando dalla porta sul retro dopo essere stato bannato da App Store.

Pochi istanti fa GeForce NOW è stata lanciata su iOS Safari in versione beta. I membri potranno, quindi, giocare ora a molti dei titoli presenti all'interno della loro libreria GeForce NOW su iPhone e iPad.

Per iniziare i membri di GeForce NOW devono collegarsi al sito https://play.geforcenow.com/ dai dispositivi che utilizzano iOS 14.2 o iPadOS 14.2. Per tutti gli altri giocatori non ancora membri di GeForce NOW, è possibile sottoscrivere un abbonamento Founders (€4.22/mensile o €21,11 per sei mesi) o iscriversi alla versione gratuita a questo link.

Nvidia informa che, in collaborazione con Epic Games, sta lavorando per abilitare una versione touch-friendly di Fortnite, una cosa che ritarderà di qualche giorno la disponibilità del gioco. Anche se da mobile la migliore esperienza di GeForce NOW è tramite gamepad, grazie al touch oltre 100 milioni di giocatori appassionati di Fortnite mobile potranno nuovamente tornare a giocare attraverso questa esperienza in streaming. Aggirando in questo modo il ban di Apple nei confronti di Epic Games

GeForce NOW su iOS Safari necessita di un gamepad, quindi i giochi che richiedono l'uso di una tastiera o di un mouse non sono disponibili a causa delle limitazioni appena descritte.

Ecco le novità in arrivo per il servizio:

  • I recenti lanci dei giochi su GeForce NOW includono Watch Dogs: Legion con RTX, Among Us e Assassin's Creed Valhalla. Cyberpunk 2077 arriverà presto e includerà anche l'RTX;
  • Sempre in arrivo è il supporto per GOG. Non abbiamo ancora definito una data, quindi vi consigliamo di rimanere aggiornati per ulteriori informazioni;
  • L'esperienza di Chrome webRTC basata sul browser si espanderà ad altre piattaforme nel primo trimestre del prossimo anno.
  • Un nuovo partner di GeForce NOW Alliance, Zain, presto espanderà il cloud gaming in Arabia Saudita lanciando la sua beta. Nel frattempo, Taiwan Mobile ha appena lanciato il suo servizio GeForce NOW in versione beta.

L'aggiornamento di questa settimana porta un totale di 7 nuovi giochi nella library di GeForce NOW, incluso il lancio di Bridge Constructor: The Walking Dead su Epic Games Store e Steam.

L'elenco completo dei giochi si trova qui di seguito.

  • Bee Simulator (nuovo lancio su Steam)
  • Bridge Constructor: The Walking Dead (lancio su Epic Games Store e Steam, 19 novembre)
  • Poker Club (lancio su Steam, 19 novembre)
  • Elite Dangerous (gratuito su Epic Games Store - dal 19 al 26 novembre)
  • RuneScape
  • Trials Rising (versione Epic Games Store)
  • Amazing Cultivation Simulator