Ghost of Tsushima è il GOTY 2020 degli sviluppatori giapponesi

Ghost of Tsushima è il GOTY 2020 degli sviluppatori giapponesi secondo la classifica stilata da Famitsu: ecco gli altri titoli molto apprezzati.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   22/12/2020
99

Siamo alla fine del 2020 ed è il momento di eleggere i migliori giochi dell'anno. Anche Famitsu lo ha fatto, chiedendo agli sviluppatori giapponesi e a varie celebrità di votare il proprio GOTY 2020. In totale, 132 personalità di spicco hanno detto la propria e hanno eletto Ghost of Tsushima, l'avventura esclusiva PlayStation 4 creata da Sucker Punch.

Ghost of Tsushima è il vincitore del GOTY 2020 degli sviluppatori giapponesi, ma ovviamente la classifica stilata da Famitsu ha fatto emergere anche altri nomi di successo. Senza grande stupore, possiamo trovare Animal Crossing New Horizons, il life-sim di Nintendo, Final Fantasy 7 Remake, il grande ritorno di Cloud e dei suoi amici, Sakuna: Of Rise and Ruin, un titolo meno noto in occidente ma comunque apprezzato, e infine Fall Guys Ultimate Knockout, successo mondiale attualmente arrivato alla terza stagione.

In questo momento, pur conoscendo i giochi maggiormente apprezzati dagli sviluppatori giapponesi, non abbiamo accesso al numero di voti, quindi non sappiamo con quanto margine Ghost of Tsushima abbia vinto il premio di GOTY 2020. Lo scorso anno aveva vinto Death Stranding e quello precedente Marvel's Spider-Man: pare che Sony PlayStation domini tra gli sviluppatori giapponesi.

Ghost of Tsushima è stato un gran successo e ha venduto più di 5 milioni di copie divenendo così l'IP first-party originale venduta più rapidamente su PS4 di sempre. Inoltre, è talmente popolare in Giappone da aver ispirato un episodio speciale del famoso show TV "Sekai Fushigi Hakken!" (Discover the World's Mysteries).

Infine, vi segnaliamo il nostro speciale: Ghost of Tsushima è il simbolo del successo PlayStation.