Ghostbusters: Sony conferma altri seguiti per la serie

Ghostbusters avrà altri seguiti, Sony ha confermato l'impegno continuativo sulla serie cinematografica.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/05/2022
48

Ghostbusters continuerà con ulteriori seguiti, questa è l'intenzione di Sony Pictures al momento, confermata ancora una volta dal presidente Tom Rothman in una recente intervista concessa alla rivista Deadline, in cui ha chiarito come un Ghostbusters 4 o qualcosa del genere, ma non solo, sia sicuramente in arrivo.

Sony vede ancora un grande valore da sfruttare nel franchise Ghostbusters, evidentemente, a prescindere dai risultati ottenuti da Ghostbusters: Legacy, il recente capitolo del 2021 diretto da Jason Reitman, che ha portato avanti il testimone della serie dopo il successo raggiunto dal padre Ivan.

Non si tratterà dunque di un evento isolato: Sony vuole che Ghostbusters continui, nonostante la direzione da intraprendere sia forse ancora da capire bene, come dimostra anche la recente esclusione del film al femminile del 2016 dal cofanetto celebrativo dell'anno scorso.

"Abbiamo un sacco di universi e franchise in cui operare", ha spiegato Rothman, che ha voluto rispondere anche alle critiche mosse a Sony Pictures per il fatto di voler puntare troppo sui seguiti: "Non ci sono solo quelli. Ci sono stati C'era una volta a Hollywood e Piccole Donne, questa estate ci saranno Bullet Train di David Leitch e altri".

In ogni caso, alla domanda di Deadline sul fatto se siano pianificati altri Ghostbusters la risposta del presidente di Sony Pictures è stata netta: "Sì, ce ne saranno altri", lasciando peraltro intendere qualcosa di più di un altro seguito, in attesa di conoscerne gli sviluppi. D'altronde, già al CinemaCon erano stati confermati Venom 3 e Ghostbusters 4 in arrivo.