God of War, Horizon e Halo saranno il vero D1 di PS5 e Xbox Series X|S?

God of War, Horizon e Halo saranno il vero D1 di PS5 e Xbox Series X|S? Ecco perché la next-gen tarda ad arrivare.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   03/05/2021
91

Quella attuale è forse una delle generazioni più strane degli ultimi anni. La partenza di PS5 e Xbox Series X|S è da record, con entrambe le console in grado di vendere ogni device messo in commercio quasi all'istante. La console Sony, in particolar modo, vanta numeri anche superiori a PS4, mentre l'ecosistema Microsoft sembra azzeccare ogni singolo annuncio e decisione, tra acquisti di nuovi team, ampliamenti di servizi come Game Pass e snellimento di obsolete regole (Gold per i free to play). Eppure, in qualche modo, sembra che la next-gen non sia realmente arrivata.

Perlopiù un'impressione, a nostro parere, perché ogni inizio di generazione è un "po' lento". È soprattutto il grande interesse per le piattaforme a rendere la situazione così "tesa", con moltissimi utenti che si lamentano online di non riuscire ad acquistare la propria piattaforma di riferimento. Il sentimento generale è però quello: PS5 e Xbox Series X|S non sono ancora arrivate realmente, la maggior parte del pubblico è ancora in attesa di ricevere la propria.

Soprattutto però, ad oggi, non vi è ancora stata, da nessuno dei due lati, una grande esclusiva pronta a rivoluzionare il mercato. Sia chiaro, non neghiamo la qualità dei molti giochi usciti ad oggi. Dal lato Sony, anche volendo escludere Marvel's Spider-Man Miles Morales (più un'espansione che un vero seguito), c'è stato un certo Demon's Souls Remake e, pochi giorni fa, il piacevolissimo Returnal, che hanno messo in mostra i muscoli di PS5. Su Xbox Series X|S abbiamo avuto modo di vedere in azione l'ottimo The Medium, più le versioni potenziate delle migliori esclusive di Xbox One (Gears 5 e Sea of Thieves, per esempio).

Returnal è una delle più recenti esclusive PS5
Returnal è una delle più recenti esclusive PS5

Nulla di tutto questo, però, ha dato l'impressione di essere la vera killer application della next-gen. Forse, come vi abbiamo già raccontato, Ratchet & Clank Rift Apart potrebbe essere un primo passo nella giusta direzione, ma più da un punto di vista tecnico che da un punto di vista commerciale e d'immagine (la saga di Insomiac, pur se di qualità, non è un'IP di punta per Sony).

La mente corre quindi alle seconda metà del 2021, o in altre parole all'autunno 2021 che promette di mettere in mostra i veri must have di PS5 e Xbox Series X|S. Si parla ovviamente di giochi del calibro di Horizon Forbidden West, Halo Infinite e, almeno sulla carta, God of War Ragnarok (nome non ufficiale). Questi giochi sembrano per ora essere il vero grande inizia della generazione (pur essendo due su tre ufficialmente cross-gen)

Halo Infinite: la prima vera grande esclusiva Xbox Series X|S
Halo Infinite: la prima vera grande esclusiva Xbox Series X|S

Halo Infinite, di cui vi abbiamo parlato nella nostra anteprima odierna, doveva essere il gioco del D1 di Xbox Series X|S ed è quindi comprensibile che rappresenti per molti il vero inizio della generazione Microsoft.

Horizon Forbidden West è il seguito di uno dei giochi più apprezzati della generazione, con più di 10 milioni di unità vendute. Il primo capitolo è stato inoltre portabandiera del mondo PlayStation su PC. L'IP rappresenta innegabilmente lo stile PlayStation, ovvero un titolo cinematografico, graficamente di primo livello, attento ai gusti dei giocatori moderni (open world, action, meccaniche GDR semplificate...).

God of War Ragnarok, infine, potrebbe essere la grande sorpresa del 2021. Il capitolo del 2018 è stato infatti in grado di reinventare un'IP che sembrava non aver più nulla da dire e, con il seguito, Santa Monica Studio potrebbe puntare ancora più in alto, proponendo un gioco ancora più vario e ampio. Sì, c'è qualche dubbio sulla data di uscita (causato dal fatto che ancora non abbiamo visto nulla del gioco), ma per il momento fa fede la dichiarazione ufficiale che lo vuole in uscita entro la fine dell'anno.

God of War Ragnarock: a quando novità?
God of War Ragnarock: a quando novità?

Il vero inizio di generazione arriverà quindi 365 giorni dopo il "primo" D1 di PS5 e Xbox Series X|S. In quel momento, si spera, le scorte saranno tornare sotto controllo e il giocatore medio non dovrà più domandarsi "se" può prendere una console, ma si chiederà "quale" console convenga acquistare. Come sempre, lo farà sulla base dei servizi, del prezzo e delle esclusive.

La fine del 2021 sarà quindi il momento fondamentale per capire quale delle due console è pronta a conquistare il largo pubblico. Giochi esclusivi come Halo, Horizon e God of War dovranno quindi fare da porta di ingresso alla nuova generazione.