God of War Ragnarok fa paura a sviluppatori ed editori che spostano i propri giochi, per un report

God of War Ragnarok sta spaventando gli sviluppatori e gli editori di terze parti che stanno spostando i propri giochi ad altri periodi, per un report.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   11/08/2022
75

Il 9 novembre 2022 sarà pubblicato God of War Ragnarok, il nuovo gioco delle avventure di Kratos ed Atreus sviluppato da Santa Monica Studio. Si tratta di uno dei giochi più importanti del periodo, forse il più importante, anche dal punto di vista di altri sviluppatori ed editori. Questi ultimi starebbero infatti spostando altri giochi per non mettersi in mezzo a God of War Ragnarok.

Secondo Tim Gettys di Kinda Funny, sviluppatori ed editori potrebbero essere "spaventati" da God of War Ragnarok. Gettys ha poi aggiunto di aver avuto telefonate di lavoro con varie persone che hanno detto cose che lo hanno "scioccato". Ha dichiarato che gli sviluppatori ed editori si stanno allontanando da God of War Ragnarok e stanno "cambiando i piani" di alcune cose. Non è entrato troppo nello specifico, ma ha dichiarato che tutto ciò è stato fatto per dare spazio a God of War Ragnarok.

Considerando che parliamo di un'esclusiva first-party e del seguito di uno dei vincitori dei GOTY dei The Game Awards, non è troppo strano che questo accada.

Non vengono fatti esempi specifici, ma recentemente abbiamo visto che Forspoken è stato spostato da ottobre 2022 a gennaio 2023 e alcuni hanno speculato che la scelta di Square Enix sia dovuta alla volontà di non tenere il gioco troppo vicino a God of War Ragnarok.

Ovviamente God of War Ragnarok non sarà completamente da solo. Ci sarà anche Skull and Bones (8 novembre 2022) e giochi come Call of Duty Modern Warfare 2 e Gotham Knights, poche settimane prima. Diteci, quali di questi attendete di più?