Halo Infinite: niente balletti per gli Spartan nei Battle Pass

Halo Infinite non avrà balletti o emote a base di danza per gli Spartan nei Battle Pass, perché a quanto pare Master Chief non fa il floss.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/11/2021
33

Halo Infinite non avrà balletti o emote del genere per gli Spartan all'interno dei Battle Pass del multiplayer, questo è quanto è stato riferito direttamente da 343 Industries negli aggiornamenti sui contenuti in arrivo per il nuovo gioco su PC e Xbox.

Nei giorni scorsi, abbiamo visto i Battle Pass illustrati nel dettaglio da 343 Industries, con il loro funzionamento e quello che ci possiamo aspettare in termini di contenuti e oggetti sbloccabili attraverso il meccanismo in questione, ma tra le ricompense non ci saranno danze o emote particolari, a quanto pare.

Tra le caratteristiche previste dei battle pass di Halo Infinite c'è il fatto che questi non hanno scadenza, dunque possono essere portati avanti anche dopo un periodo di tempo lungo, dando modo al giocatore di poter avanzare con i propri tempi e con maggiore tranquillità.

Un solo battle pass può essere attivo per volta e il primo di questi si chiamerà Heroes of Reach, ovviamente a tema Halo Reach.

I giocatori possono ottenere un set di base chiamato "armor core" che può essere poi completamente personalizzato nei suoi vari componenti, come spalle, elmetto, visore e altri elementi dell'armatura, in base alle ricompense sbloccate e ai gusti dei giocatori.

Tuttavia, quello che non vedremo nei battle pass saranno gli emote di danza: secondo quanto riferito da Jerry Hook, uno dei lead designer di Halo Infinite, 343 Industries ha avuto "difficoltà a inserire le mosse di danza per gli Spartan", decidendo poi di eliminare l'idea. "Sentiamo che i giocatori più tradizionali di Halo non avrebbero rifiutato di vedere Master Chief fare il floss".

Questo non significa che le emote "funky" o meno seriose non avranno spazio in Halo Infinite, visto che queste potrebbero essere utilizzate invece per le assistenti virtuali in intelligenza artificiale, ma non verranno applicate al personaggio principale, in modo da mantenere questi maggiormente legati al canone della serie. Nei giorni scorsi, abbiamo visto un nuovo trailer live action dedicato alla creazione del rampino.