Halo Infinite: la specie aliena Moa, amata dai fan, non sarà presente nel gioco

343 Industries ha confermato che in Halo Infinite non appariranno i Moa, una specie aliena amata dai fan.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   31/03/2021
27

Il community manager John Junyszek di 343 Industries ha confermato tramite Twitter che i Moa, una razza aliena della saga di sparatutto ideata da Bungie, non saranno presenti all'interno di Halo Infinite.

I Moa sono una specie aliena nativa del pianeta Reach: si tratta di una sottospecie di struzzo, usato principalmente come animale domestico o fonte di cibo. Non è chiaramente una specie aliena dalla profonda lore e non ha rilevanza per la trama generale, ma si tratta di una delle specie preferite dai fan. La sua mancanza non è però una stranezza per Halo Infinite.

Halo Infinite è infatti ambientato all'interno dello Zeta Halo, mentre la specie, come detto, è originaria di Reach. Non dimentichiamoci inoltre che è un animale raro e quasi estinto, quindi non avrebbe senso trovarlo facilmente ovunque.

Il dubbio sulla possibile presenza di uno o più Moa all'interno di Halo Infinite era scaturito da un dettaglio, un piccolo volatile apparso in uno dei video dedicati al gioco. Dei fan hanno quindi speculato che si potesse trattare di un cucciolo di Moa. Il community manager ha però subito messo a tacere il rumor.

Sappiamo comunque che il gioco includerà molteplici animali all'interno di Halo Infinite, nessuno dei quali aggressivo. La fauna selvaggia varierà anche in base ai biomi. Infine, vi segnaliamo che gli sviluppatori hanno distrutto un pianoforte per creare i suoni del gioco: un metodo di registrazione curioso.