Horizon Forbidden West, indizio social sul motion capture: DLC o espansione in arrivo?

Horizon Forbidden West potrebbe avere dei nuovi contenuti in arrivo, stando a un possibile indizio sull'avvio di nuove sessioni in motion capture.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/07/2022
20

Di recente, l'attrice che si è occupata del motion capture di Aloy in Horizon Forbidden West ha fatto capire di essere tornata in azione per nuove riprese, cosa che fa pensare a nuovi materiali da utilizzare nel gioco Guerrilla Games e dunque a possibili nuovi contenuti come DLC o espansioni.

Peggy Vrijens, questo il nome dell'attrice specializzata in mo-cap e interprete di Aloy per quanto riguarda le animazioni utilizzate nel gioco, ha semplicemente pubblicato un breve video su Instagram che la vede tornare in azione con la tipica tuta da motion capture, ma senza aggiungere informazioni precise al riguardo.

C'è voluto comunque poco perché la cosa venisse collegata a novità relative a Horizon Forbidden West, che risulta in effetti l'impegno più recente e importante per la Vrijens, cosa che potrebbe rendere verosimile un collegamento al gioco Guerrilla Games.

Tuttavia, si tratta di un'attrice molto versatile e impegnata, come dimostra anche la sua pagina dedicata su IMDB, dunque è difficile stabilire una connessione diretta tra questo piccolo video sui social e novità in arrivo per Horizon Forbidden West. D'altra parte, è vero che i tempi potrebbero essere maturi per delle aggiunte al gioco e il lancio di Horizon Frozen Wilds per il primo capitolo rappresenta un precedente interessante in questo senso.

C'è anche la possibilità che possa trattarsi di lavori per Horizon Call of the Mountain, lo spin-off sviluppato per PlayStation VR, dunque le possibilità sono effettivamente molteplici.