Horizon Forbidden West: l'uscita nel 2021 non è confermata, ammette Hermen Hulst

L'uscita di Horizon Forbidden West, prevista per l'autunno 2021, non è ancora stata confermata: lo ha ammesso Hermen Hulst, capo dei PlayStation Studios.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   02/06/2021
231

L'uscita di Horizon Forbidden West dovrebbe avvenire nel corso dell'autunno 2021, ma non è ancora stata confermata: lo ha ammesso Hermen Hulst, capo dei PlayStation Studios.

Con God of War 2: Ragnarok rinviato al 2022 era lecito immaginare che Sony avesse deciso di puntare forte sul sequel del titolo targato Guerrilla Games per la line-up di quest'anno, ma evidentemente la situazione non è così semplice.

"In questo momento stiamo lavorando a due grandi giochi a base narrativa, Horizon Forbidden West e il prossimo capitolo di God of War. In entrambi i casi stiamo avendo difficoltà con le riprese degli attori (per via della pandemia, NdR)."

"Per quanto riguarda Horizon Forbidden West, credo che lo sviluppo stia procedendo secondo i piani per un'uscita questo autunno, ma la cosa non è ancora certa e stiamo lavorando duramente per poterla confermare il prima possibile."

Insomma, la finestra di lancio della nuova avventura di Aloy non è ancora confermata e c'è il rischio che anche questa produzione slitti all'anno prossimo. Naturalmente speriamo che invece tutto vada per il meglio e che Sony possa fissare la data di uscita quanto prima.