Mortal Kombat: il cosplay di Kitana da Inumaiden è da vittoria sfolgorante

Vediamo un altro cosplay di Kitana tratto da Mortal Kombat, in questo caso da parte di Inumaiden in una splendida interpretazione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/05/2022
0

Mortal Kombat continua a fornire ispirazione per cosplayer, in particolare con i suoi avvenenti personaggi femminili come vediamo in questo cosplay di Kitana da parte di Inumaiden, che presenta un'interpretazione davvero azzeccata della principessa guerriera della serie.

Presente nel roster di combattenti dagli albori della serie, più precisamente da Mortal Kombat II, Kitana è un personaggio millenario, che ha circa 10.000 anni ma che è comunque considerata giovane all'interno del reame di Edenia da cui proviene e nel quale è una principessa. Ha peraltro effettuato un'evoluzione importante anche nella storia e nella mitologia di Mortal Kombat, passando da fedele figliastra di Shao Kahn a sua nemica, liberando in questo modo sé stessa e il regno di Edenia dalla morsa del tiranno.

Legata da un rapporto sentimentale a Liu Kang, continua a combattere anche dopo le estreme conseguenze della loro relazione e compare in numerosi capitoli del gioco. Inumaiden la riprende come appare nell'iconografica classica: con una sorta di costume di seta blu molto succinto e una maschera sul volto, oltre agli immancabili ventagli che, oltre ad incrementarne il fascino, la rendono decisamente letale essendo usati come armi da taglio.

La riproduzione è davvero perfetta, anche nell'ammaliante sguardo della cosplayer che riprende bene il fascino ultraterreno di Kitana, come potete vedere qui sotto.


Se siete alla ricerca di altri cosplay, vi rimandiamo ad alcuni dei più recenti pubblicati su queste pagine come quello di Aphrodite di pixiecosplay da Record of Ragnarok, il cosplay di Saskia l'Ammazzadraghi da Lada Lyumos tratto da The Witcher, quello di Camie di notagaincosplays da My Hero Academia, il cosplay di Elizabeth di doll.with.a.gun da Seven Deadly Sins e quello di Jinx da Peachmilky tratto da Arcane.