NieR: Automata: Yoko Taro approva divertito l'operato dell'adescatrice di Tinder

Yoko Taro, il papà di NieR: Automata, ha reagito scherzosamente alla notizia della donna che adescava gli uomini su Tinder per fargli acquistare una copia del gioco.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   17/08/2022
15

Yoko Taro, l'autore di NieR: Automata, ha commentato in maniera divertita la notizia della donna che adescava gli uomini su Tinder per convincerli ad acquistare una copia del gioco per poi sparire nel nulla.

Come abbiamo riportato in una precedente notizia, una donna chiamata Jen ha raccontato di aver usato il social Tinder in una maniera decisamente particolare: flirtava con gli uomini, esortandoli ad acquistare NieR: Automata, gioco di cui è una grandissima fan. Una volta convinto il malcapitato di turno ad acquistare una copia, la donna smetteva di rispondere ai loro messaggi e spariva nel nulla. La buona notizia è che almeno si sono ritrovati tra le mani un gran bel gioco.

Questa bizzarra storia in poche ore ha fatto il giro del web e Yoko Taro, creativo giapponese noto per i suoi atteggiamenti eccentrici e il suo carattere scherzoso, ovviamente non poteva sottrarsi dal commentare divertito l'accaduto, pubblicando un tweet che recita "Glory to mankind" (gloria all'umanità), uno slogan ricorrente in NieR: Automata, usato in questo caso per approvare le gesta della donna.

Del resto ormai siamo abituati all'animo giocoso, e per certi versi anche un po' troll, di Yoko Taro. Ad esempio, pochi mesi fa ha svelato che 2B, la protagonista di NieR: Automata adora mangiare da KFC.

Di recente Yoko Taro ha lavorato a Voice of Cards: The Forsaken Maiden e The Isle Dragon Roars, due GDR ispirati ai giochi da tavolo usciti tra la fine del 2021 e l'inizio del 2022. Siamo certi che il visionario autore abbia in cantiere anche altri progetti, magari legati al brand di NieR e Drakengard, ma per saperlo con certezza non ci resta che attendere.