Pokémon GO: cosa accadrà quando finiranno i Pokémon da aggiungere? Ce lo spiega Niantic

Niantic ha svelato che intende supportare Pokémon GO ancora per tanti anni, anche nel caso non ci fossero nuovi Pokémon da aggiungere.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   15/10/2021
8

In un'intervista, Niantic ha spiegato i suoi piani per il futuro di Pokémon GO e come gli sviluppatori hanno intenzione di mantenere attiva la community per tanti anni anche quando non ci saranno nuovi Pokémon da aggiungere.

Arrivato su smartphone e tablet nel 2016, tutt'oggi Pokémon GO gode di grande popolarità in tutto il mondo. Una delle chiavi per il successo in questi anni, ovviamente è il supporto continuo da parte di Niantic, che a intervalli regolari ha introdotto contenuti con cui intrattenere i giocatori. In particolare l'arrivo di nuove creature da collezionare è una delle cose più apprezzate dalla community. Ma cosa accadrà quando Pokémon GO si metterà in pari con la serie principale e non ci saranno più nuovi Pokémon da aggiungere?

Un dilemma su cui in realtà Niantic sta già riflettendo da molto tempo, con il team di sviluppo che ha come obiettivo quello di supportare Pokémon GO ancora a lungo, forse anche per altri 0 - 15 anni.

"Per quanto riguarda i contenuti, anche se ci sono delle limitazioni sui Pokémon ancora disponibili e possiamo aggiungere, ci sono un paio di iniziative a cui stiamo pensando per mantenere vivo il gioco e che coincidono con la nostra ambizione e missione di rendere Pokémon GO un gioco eterno non solo per i prossimi cinque anni, ma forse anche per 10 - 15", ha affermato l'EMEA product marketing manager Philip Marz, in un'intervista con Eurogamer.net.

Pokémon GO, Mr.Mime di Galar
Pokémon GO, Mr.Mime di Galar

"Sono completamente d'accordo. Essere in grado di lavorare a un gioco come questo negli ultimi cinque anni è un sogno che diventa realtà per un fan dei Pokémon e potendo guardare al futuro, sappiamo di aver solo grattato la superficie di cosa questo gioco può diventare e di quella che è la nostra visione, è una cosa per cui sono personalmente molto entusiasta", ha aggiunto Michael Sterenka, il global product marketing di Niantic.

Senza entrare nei dettagli Niantic dunque afferma di aver già dei piani a lungo termine per Pokémon GO. Considerando il successo di cui gode il titolo mobile a cinque anni dalla pubblicazione, di certo finora gli sviluppatori hanno svolto un ottimo lavoro.

Nel frattempo Niantic ha annunciato una serie di cambiamenti che verranno testati nei prossimi mesi, tra cui nuove funzionalità per i PokéStop.