PS5 è stato "un cambio di paradigma" per gli sviluppatori di Ratchet & Clank

PS5 è stato "un cambio di paradigma" per Insomniac Games, gli sviluppatori di Ratchet & Clank. Ne elogiano caricamenti e audio, oltre alla grafica.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   07/01/2021
80

Marcus Smith, creative director presso Insomniac, è stato recentemente intervistato da GamesRadar e ha spiegato che, a suo parere, PS5 è stata "un cambio di paradigma" per lo sviluppatore, attivo su Ratchet & Clank Rift Apart, nuovo capitolo dedicato al lombax preferito dai giocatori.

"Per quanto spesso un nuovo hardware dia l'impressione di essere un upgrade unicamente dal punto di vista visivo, lavorando su PS5 ci siamo resi conto di quanto sia stato un cambio di paradigma per tutti i lati del nostro lavoro, grazie ai caricamenti istantanei, all'audio 3D e, ovviamente, anche per l'enorme salto in avanti della grafica. È eccitante pensare che siamo ancora nelle primissime fasi del ciclo vitale della console e che tutti stanno solo grattando la superficie di quello che può realmente essere fatto." Queste le parole di Marcus Smith. Ricordiamo infatti che Ratchet & Clank Rift Apart sfrutteranno in modo particolare i caricamenti rapidi dell'SSD, facendoci volare tra un livello e l'altro in modo istantaneo.

Il Game Director Mike Daly ha poi affermato, nella stessa intervista, che "le armi sono da sempre un punto fondamentale dell'esperienza Ratchet e il DualSense ci dà nuovi e potenti strumenti per rendere ogni arma unica. Combiniamo i feedback aptici con gli speaker del controller per rendere gli spari delle armi più credibili e fisici."

"L'espressività del controller è un vero valore aggiunto, in quanto le nostre armi sembrano tutte diverse l'una dall'altra, quindi non sarebbero convincenti allo stesso modo con un effetto di vibrazione basilare." Spiega inoltre che i grilletti adattivi aiutano a rendere le armi ancora più uniche, introducendo funzionalità extra: ad esempio, premendo parzialmente il grilletto si attiva una modalità di fuoco diversa rispetto a una pressione completa. Secondo il game director si tratta di un modo molto più intuitivo, rispetto all'utilizzo di combinazioni di tasti.

Infine, vi ricordiamo che Ratchet & Clank: Rift Apart è esclusiva PS5: non uscirà su PS4, conferma Insomniac.