10

Samsung Galaxy Z Fold 6 sarà ridisegnato nella forma e nel peso: compare in una presunta foto dal vivo

Un ultimo leak ci mostra un prototipo metallico e fornisce dati sul design del nuovo pieghevole di punta di Samsung, Galaxy Z Fold 6.

Samsung Galaxy Z Fold 6 sarà ridisegnato nella forma e nel peso: compare in una presunta foto dal vivo
NOTIZIA di Luigi Cianciulli   —   03/04/2024

Mancano solo pochi mesi alla presentazione ufficiale di Galaxy Z Fold 6.
Stando alle informazioni finora disponibili, sembra esserci un clima di anticipazioni molto favorevole ad accompagnare il prossimo telefono pieghevole Samsung.

Se le versioni precedenti sembravano un tantino limitate dal punto di vista del design, il gigante coreano sembra ora dedicarsi a migliorare la sua linea di dispositivi pieghevoli in formato libro, approfittando dell'occasione del prossimo lancio per offrire qualcosa di più accattivante esteticamente.

In questa chiave, è emerso un prototipo del dispositivo in un presunto scatto dal vivo, che mostra uno schermo leggermente più grande rispetto a quello dell'anno scorso.
La foto, insieme ad altre presunte voci sulle specifiche, sono messe in circolo da Ice Universe, una fonte tendenzialmente affidabile.

L'abito di Galaxy

L'immagine condivisa su X dal leaker Ice Universe del prototipo di Galaxy Z Fold 6
L'immagine condivisa su X dal leaker Ice Universe del prototipo di Galaxy Z Fold 6

L'immagine del prototipo condivisa su Twitter ci dà un'anteprima di ciò che potremmo aspettarci, anche se è importante considerare che, trovandoci in una fase preliminare, potrebbero verificarsi modifiche in futuro.

Il telefono mostra una scocca presumibilmente realizzata in metallo e un adesivo che ne riporta indicato il fattore forma.
Nella parte inferiore dell'immagine sono visibili le fotocamere posteriori, che presentano un design simile a quello di Galaxy Z Fold 5.
Oltre alla foto, emergono alcune caratteristiche riportate direttamente dalla fonte.

In primo luogo, il peso sarà drasticamente ridotto da 253 a 239 grammi, andando a misurarsi alla pari con OnePlus Open.
Tale beneficio potrebbe derivare dall'utilizzo del titanio, una novità per i dispositivi Fold che segue l'introduzione nella serie Galaxy S24 Ultra; insieme, il fatto che, sempre a detta di Ice Universe, lo spessore di Galaxy Z Fold 6 sarà di 5,6 mm quando aperto e di 12,1 mm quando chiuso, rispetto ai 6,1/13,4 mm del modello attuale.

Come fatto notare, il prototipo di Galaxy Z Fold 6 presenta un aspect ratio di 22:9, leggermente diverso rispetto ai suoi predecessori, Galaxy Z Fold 5 (21,6:18) e Galaxy S24 Ultra (19,5:9).

La modifica avrebbe un impatto significativo per Samsung.
Considerando la concorrenza, che propone schermi esterni meno allungati, l'azienda ha dovuto riconsiderare le proprie scelte, dando priorità all'usabilità della tastiera virtuale.
Inoltre, va considerato che questa revisione potrebbe rendere più agevole l'utilizzo del dispositivo quando è chiuso.

Guardaroba pieno di novità

I dettagli trapelati fanno sì che Galaxy Z Fold 6 possa venire finalmente considerato un telefono pieghevole esteticamente piacevole, anche grazie allo schermo esterno più ampio e alto
I dettagli trapelati fanno sì che Galaxy Z Fold 6 possa venire finalmente considerato un telefono pieghevole esteticamente piacevole, anche grazie allo schermo esterno più ampio e alto

Nonostante il cambiamento nelle proporzioni, Ice Universe riporta che le dimensioni dello schermo del foldable rimarranno invariate.
Sarà necessario attendere ulteriori rendering per valutare compiutamente l'aspetto del nuovo schermo esterno di Galaxy Z Fold 6.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, ci si può attendere l'utilizzo del processore Snapdragon 8 Gen 3, miglioramenti nelle fotocamere, una velocità di ricarica di 25W e una cornice in titanio, in linea con quanto trapelato in passato.
Se ci saranno aggiornamenti, saremo pronti a fornirvi tutte le informazioni sui piani di Samsung.

Infine, l'esperto ha tenuto a confermare l'esistenza di due versioni di Galaxy Z Fold 6: una Ultra e una "standard", con la prima che ha suscitato parecchio clamore negli ultimi giorni.

Il leaker ha però confessato di non possedere dettagli precisi riguardanti l'eventuale variante Ultra.
Si attende con ansia l'evento Galaxy Unpacked di luglio, durante il quale verrà presentato Galaxy Z Fold 6 insieme a Galaxy Z Flip 6 e alle altre novità tecnologiche di Samsung.
Si è parlato di una possibile variante economica del dispositivo pieghevole, ma non è ancora certo se Samsung seguirà questa direzione.