The Legend of Zelda: Breath of the Wild a 8-bit nel demake di un fan 11

Un fan vuole realizzare il demake a 8-bit di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, trasformandolo in un gioco per Game Boy Color

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   06/03/2020
Legendofzeldademake1 Ds1 1340X1340

Un fan sta realizzando un demake di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, per trasformarlo in un gioco a 8-bit per Game Boy Color. A tentare l'impresa è l'utente Twitter @ncxaesthetic, un grande appassionato di tutto ciò che riguarda la serie Zelda.

Lo sviluppatore amatoriale ha già riprodotto in 2D diversi luoghi del gioco, come visibile nelle schermate allegata al tweet riportato in fondo alla notizia. Da notare che l'impostazione scelta è quella degli Zelda classici, quindi con visuale a volo d'uccello. Realizzata anche quella che sarà la schermata dei titoli, che richiama senza misteri quella di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, solo con i pixel molto più visibili. Interessante il fatto che il demake venga immaginato come un titolo del 2001, l'anno di lancio del Game Boy Advance, ossia l'ultimo in cui il Game Boy Color l'ha fatta da padrone tra le console portatili.

Sinceramente non sappiamo se il demake di The Legend of Zelda: Breath of the Wild vedrà mai la luce. intanto potete giocarvi l'originale, che è disponibile per Nintendo Switch e Nintendo Wii U. Si tratta di uno dei più grandi successi della console ibrida di Nintendo, capace da solo di dare uno slancio fondamentale alla console.