The Witcher 3: Wild Hunt, il cross-save non arriverà su PS4 e Xbox One 63

Il cross-save di The Witcher 3: Wild Hunt non arriverà su PS4 e Xbox One. Lo ha confermato CD Projekt Red in una recente intervista.

NOTIZIA di Luca Forte   —   19/02/2020

La versione PS4 e Xbox One di The Witcher 3: Wild Hunt non avrà salvataggi in cross-save con PC e Switch. Lo ha confermato CD Projekt Red in una recente intervista.

Nella giornata di ieri Saber Interactive ha pubblicato la patch 3.6 di The Witcher 3: Wild Hunt per Nintendo Switch. Grazie a questo aggiornamento l'avventura di Geralt su Switch ha ottenuto diverse nuove opzioni grafiche, un'ulteriore ottimizzazione, ma anche un'interessante opzione, ovvero la possibilità di avere i salvataggi in comune tra la console ibrida di Nintendo e il gioco PC.

Una capacità interessante, che rende di fatto The Witcher 3: Wild Hunt - Complete Edition la versione Steam da passeggio. La possibilità di condividere il salvataggio tra più piattaforme, però, ha ingolosito anche gli utenti Xbox One e PlayStation 4. Solo che per loro non ci sono buone notizie.

"La possibilità di importare i salvataggi è qualcosa che abbiamo disegnato specificamente per Switch", ha detto un portavoce della compagnia a US Gamer. "Al momento non ci sono piani per portare una simile funzionalità anche nelle altre versioni di The Witcher 3: Wild Hunt.

Questo non vuol dire che in futuro non ci sarà la condivisione dei salvataggi tra tutte le console e il PC, come per esempio fa Civilization 6, ma tutto ciò non avverrà sicuramente in tempi brevi.

Vi sarebbe piaciuta come possibilità?