Xbox LIVE Gold non più richiesto per free-to-play online e party, iniziano i test

Xbox LIVE Gold non verrà più richiesto ai possessori di Xbox per i giochi online free-to-play, i party e la ricerca per gruppo: sono iniziati i test per gli Insider.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   24/03/2021
118

Xbox LIVE Gold non sarà più richiesto per giocare con i titoli free-to-play online, per la Party Chat e la funzione Ricerca per Gruppo: sono iniziati i test con gli Insider per sperimentare il funzionamento di tali modifiche.

Come sappiamo, molte di queste novità sono figlie delle aspre polemiche che hanno fatto seguito all'annuncio dell'aumento di prezzo di Xbox LIVE Gold: una mossa maldestra per spingere gli utenti a iscriversi a Xbox Game Pass.

Ritrovatasi di fronte a una folla inferocita, per quanto virtuale, Microsoft decise di gestire la crisi cancellando il rincaro ed eliminando il requisito dell'abbonamento per i giochi free-to-play. Ecco, queste modifiche cominciano a vedere la luce.

Come da tradizione, le nuove funzionalità verranno sperimentate dagli Insider per qualche tempo, prima di essere introdotte in un aggiornamento ufficiale a disposizione di tutti i possessori delle console Xbox.

Siamo tuttavia curiosi di sapere se questi ultimi sviluppi sono in qualche modo legati anche al cambio di nome da Xbox LIVE a Xbox Network, che sembrerebbe avvicinare l'ipotesi di un vero e proprio accantonamento del Gold.