A Plague Tale: Innocence e Rage 2 sono i giochi più attesi di maggio 2019 3

Due scelte decisamente diverse da parte di redazione e pubblico con A Plague Tale: Innocence e Rage 2 come giochi più attesi di maggio 2019.

RUBRICA di Giorgio Melani   —   01/05/2019

Dopo un avvio travolgente, il 2019 sta attraversando quella che potrebbe essere definitiva una flessione fisiologica per quanto riguarda le uscite di grande rilievo sul mercato videoludico, anche se ogni mese risulta sempre molto interessante, quantomeno per varietà di proposte sulle varie piattaforme. Aprile è stato il classico mese dominato in gran parte da una singola grande uscita, come spesso accade quando si ha a che fare con un'esclusiva first party Sony: Days Gone si è poi rivelato un gioco un po' controverso in termini qualitativi, ma l'attesa era chiaramente concentrata prevalentemente sulla nuova produzione di Bend Studio, sebbene in redazione a spuntarla sia stato poi il piccolo grande Cuphead per Nintendo Switch e al di là di altre grandi uscite come Mortal Kombat 11.


Maggio 2019 si presenta di interpretazione più difficile in quanto mancante di quel singolo grosso titolo in grado di attirare l'attenzione globale e ricco invece di produzioni minori, più alternative e particolari ma non certo meno interessanti. La maxi-produzione, in questo caso, è rappresentata da Rage 2, che però non rispecchia propriamente i canoni del blockbuster videoludico classico, dunque l'attesa che lo circonda non è paragonabile a quella che ha caratterizzato le altre grandi uscite dell'inizio del 2019, probabilmente. A dimostrazione di questo, anche per maggio 2019 ci troviamo di fronte a una scelta differente tra redazione e pubblico di lettori per quanto riguarda il gioco più atteso del mese appena iniziato, con A Plague Tale: Innocence da una parte e proprio il suddetto Rage 2 dall'altra. Sono due giochi molto differenti, sia sul fronte del gameplay che delle atmosfere e dei messaggi veicolati, ma rappresentano due immagini della sfaccettata offerta che caratterizza questo mese, che tra gli altri titoli ha giochi indie, grandi classici, seguiti e conversioni.

Il più atteso dalla redazione

Nonostante questa grande ricchezza di esperienze diverse di cui abbiamo parlato, la votazione interna ha evidenziato una preferenza evidente per quello che si è rivelato il gioco più atteso dalla redazione di Multiplayer.it, ovvero A Plague Tale: Innocence. Gli elementi originali e per certi versi innovativi che il nuovo titolo di Asobo Studio promette di portare sugli schermi hanno fatto breccia nei cuori ormai induriti da decenni di esperienza videoludica dei membri della redazione, evidentemente, con il gioco che ha superato agilmente la concorrenza mensile raccogliendo quasi il doppio dei voti del secondo classificato. A dire il vero in pochi hanno visto qualcosa di concreto su A Plague Tale: Innocence, ma quanto mostrato finora ha comunque affascinato tutti, a partire dalla particolare ambientazione storica (la Francia nel corso della Guerra dei Cent'anni), passando dalla scelta dei protagonisti e arrivando al gameplay e alle particolari condizioni in cui ci pone il gioco, con i due fratelli costretti a fuggire da topi pestilenziali e soldati forse anche peggiori.


Il secondo classificato è, ovviamente, Rage 2. Il nuovo sparatutto in soggettiva di Bethesda e id Software è in verità sviluppato da Avalanche Studios sul motore Apex, ma promette comunque grandi cose. Sembra del tutto persa la particolare atmosfera che caratterizzava il primo capitolo, con questo seguito che ha virato in maniera netta verso il futuristico post-apocalittico con tendenze "punk" in stile Mad Max, ma Rage 2 ha acquistato in questo modo anche un gran bel carattere, autoironico e sopra le righe, in grado di dargli comunque una certa identità e farlo emergere in mezzo all'oceano di giochi del suo stesso genere. Gli altri titoli in classifica sono arrivati a distanza abissale dai primi due, a dimostrazione di come il mese sia comunque dominato da una sorta di duopolio: Layers of Fear 2 è riuscito a distinguersi emergendo come terzo titolo più atteso con Castlevania Anniversary Collection a seguire staccato di un solo punto. Qualche briciola poi a Life is Strange 2: Episodio 3 a pari merito con Yakuza Kiwami 2 per PC seguiti da Total War: Three Kingdoms.

Il più atteso dai lettori

La situazione appare invece invertita nelle preferenze dei lettori: i risultati del sondaggio diffuso nei giorni scorsi mostrano come il gioco più atteso di maggio 2019 per il pubblico di Multiplayer.it è Rage 2, seguito da A Plague Tale: Innocence con una differenza di voti del tutto simile a quella che nella redazione ha decretato l'ordine inverso tra i due titoli. Lo sparatutto Bethesda è sicuramente la produzione di spessore maggiore tra quelle in uscita nel prossimo mese e d'altra parte anche quelli che all'apparenza sono sembrati titoli "minori" nella lineup di Bethesda, come Prey, si sono poi dimostrati giochi da tenere in grande considerazione, dunque è giusto considerare anche questo un sorvegliato molto speciale per il mese di maggio e non solo. L'ultimo provato di Emanuele Gregori prima della prossima recensione ha confermato le ottime impressioni avute in precedenza su Rage 2, con qualche ulteriore miglioramento evidente nella complessa gestione del personaggio con elementi quasi RPG e nella guida dei veicoli in giro per le wasteland, ora veramente simile a una sorta di racing arcade.


È chiaro che un gioco che si propone di essere uno sparatutto con elementi di crescita del personaggio, open world e dotato anche di un'attenzione nella gestione e nella guida di veicoli ha parecchie carte in regola per diventare quantomeno il prossimo gioco del mese. La concentrazione di preferenze su Rage 2 è sottolineata anche dal fatto che "Nessuno" è in verità la seconda scelta emersa dal sondaggio, con A Plague Tale: Innocence in arrivo solo al terzo posto, evidenziando come questo maggio 2019 sia un mese probabilmente più sottotono rispetto a quelli visti in precedenza sul piano delle uscite, secondo i lettori. Gli altri titoli hanno raccolto una quantità di voti molto più bassa, ma tra questi si sono distinti in particolare Life is Strange 2: Episodio 3, che continua comunque ad andare avanti con la sua fetta di pubblico perché una volta entrati nelle storie di Dontnod difficilmente se ne può uscire senza essere arrivati in fondo, e Total War: Three Kingdoms, nuovo capitolo della celebre serie strategica di The Creative Assembly che può sempre contare su un bel pubblico di affezionati.

RAGE 2 ps4

pc  ps4  xone 

Data di uscita: 14 Maggio 2019

Acquista su Multiplayer.com a 64,90 €