Assassin's Creed Origins: Ubisoft suggerisce che i 60 FPS stanno per arrivare

Assassin's Creed Origins riceverà presto l'attesa patch dei 60 FPS? Ubisoft sembra suggerire che l'attesa è quasi finita. Ecco quanto sappiamo.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   31/05/2022
49

Come sappiamo, dovrebbe arrivare presto un nuovo aggiornamento per Assassin's Creed Origins, che introdurrà i 60 FPS su PS5 e Xbox Series X|S. Non abbiamo una data precisa, ma Ubisoft sembra aver suggerito che l'attesa è quasi finita. Potete vedere il tweet della compagnia qui sotto.

Il tweet recita: "Dormire? Io non dormo. Aspetto e basta. E l'attesa è quasi finita...". A seguire, c'è una piccola gif di Bayek, il protagonista di Assassin's Creed Origins. Ovviamente non è certo che il riferimento sia proprio alla patch dei 60 FPS, ma considerando che è l'unica novità certamente in arrivo per il gioco, pare la soluzione più credibile.

Una possibile data per la disponibilità di tale patch è il 7 giugno 2022, ovvero il giorno nel quale Assassin's Creed Origins sarà aggiunto a Xbox Game Pass, il servizio in abbonamento di Microsoft.

Insieme ad Assassin's Creed Origins, sono stati confermati altri giochi per Game Pass, precisamente per il mese di giugno 2022: ecco quali sono.