Assassin's Creed Valhalla: L'Assedio di Parigi, data di uscita ad agosto trapelata?

Potrebbe essere trapelata online la data di uscita di Assassin's Creed Valhalla: L'Assedio di Parigi, nuova espansione forse in arrivo ad agosto.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   25/07/2021
27

Assassin's Creed Valhalla: L'Assedio di Parigi potrebbe avere una data di uscita, che emerge da un presunto screenshot effettuato su una descrizione che potrebbe essere finita online per errore, perché riporta precisamente il 5 agosto 2021 come lancio della nuova espansione, nonostante l'informazione non sia mai stata data ufficialmente da Ubisoft.

Lo screenshot, tuttavia, sembra realistico e pare provenire proprio dall'Italia, visto che si tratta di una foto scattata a un monitor sul Windows Store italiano nonostante la descrizione del prodotto sia in inglese, inviata a CriptAssassINI che l'ha riportata su Twitter.

In questa vediamo un abstract dell'espansione preceduto da una chiara indicazione di uscita: "5 agosto", che potrebbe dunque essere la data di lancio per questo nuovo DLC, mostrato con un primo trailer all'Ubisoft Forward ma che si pensava arrivasse più tardi, visto che si parlava di un'uscita entro novembre.

"Naviga verso il Regno di Francia dilaniato dalla guerra e penetra nella città fortificata di Parigi! Combatti le forze spiegate di Carlo il Grosso e forma alleanze strategiche per salvaguardare il futuro del tuo clan. Acquista il Season Pass ora e goditi L'Assedio di Parigi il 5 agosto".

A questo punto restiamo in attesa di eventuali conferme da parte di Ubisoft, ma l'uscita della nuova espansione potrebbe essere molto più vicina del previsto, anche se il messaggio pare sia stato rimosso poco tempo dopo la sua comparsa. Nel frattempo, abbiamo visto che l'art director Raphael Lacoste ha lasciato Ubisoft ed è passato a Haven Studios, mentre il director Eric Baptizat è passato a EA Motive.