Baldur's Gate 3, l'italiano non sarà fra le lingue disponibili al lancio del gioco

L'italiano non sarà fra le lingue supportate al lancio da Baldur's Gate 3: gli sviluppatori hanno rivelato la cosa sui forum ufficiali, senza escludere però un aggiornamento.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   20/08/2020
260

Baldur's Gate 3 non includerà l'italiano fra le lingue disponibili al lancio del gioco, fissato al 30 settembre in Accesso Anticipato: lo ha confermato uno degli sviluppatori sul forum ufficiale.

Dopo l'annuncio dei requisiti di Baldur's Gate 3 per PC, un componente di Larian Studios ha infatti affrontato la questione, scusandosi per aver fornito in precedenza indicazioni diverse sulla localizzazione nella nostra lingua.

"Sfortunatamente mi sono sbagliato, l'italiano non sarà fra le lingue inizialmente disponibili", ha scritto lo sviluppatore. "Potrebbero esserci ulteriori localizzazioni dopo l'uscita", ha però aggiunto, specificando poi l'entità del lavoro.

"Sebbene i testi siano stati scritti e revisionati (con quasi 46.000 righe di dialogo), ci sono dei limiti pratici alla quantità di traduzioni che possono essere gestite contemporaneamente."

Insomma, allo stato attuale non è assolutamente certo che Baldur's Gate III possa includere la tanto attesa traduzione in italiano, sicuramente non al lancio e forse neppure successivamente: una brutta notizia per l'ampia e appassionata community nostrana.